ROMA ARCHEOLOGIA E BENI CULTURALI: ROME, the ‘I Fori Imperiali’, the ‘Quartiere Alessandrino’ & the ‘Via dell’ Impero’: The Documentation & Dissemination of the Scholarly Activities & Related Studies (02/1999-07/2013)”.

ROMA ARCHEOLOGIA E BENI CULTURALI: ROME, the ‘I Fori Imperiali’, the ‘Quartiere Alessandrino’ & the ‘Via dell’ Impero’: The Documentation & Dissemination of the Scholarly Activities & Related Studies (02/1999-07/2013)”.

– As of today, I have concluded my research and related studies of the Imperial Fora, the Markets of Trajan, and the Museum of the Imperial Fora. Effect today, the site is closed. Thank you Martin. G. Conde.

– A partire da oggi, ho concluso la mia ricerca e gli studi di Fori Imperiali, i Mercati di Traiano e il Museo dei Fori Imperiali. Effetto oggi, il sito è chiuso. Grazie Martin. G. Conde.

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/collections/

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/

Foto / fonte / source: Prof. R. Panella, Roma – La Sapienza (2013).

ITALIA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: “Monumenti e musei in affitto per cene, aperitivi e eventi aziendali” – “Italy for rent” di Caterina Pisu, Associazione Nazionale Piccoli Musei (APM) | FACEBBOOK (26/07/2013).

ITALIA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: “Monumenti e musei in affitto per cene, aperitivi e eventi aziendali” – “Italy for rent” di Caterina Pisu, Associazione Nazionale Piccoli Musei (APM) | FACEBBOOK (26/07/2013).

Italy for rent

“…Ecco la soluzione che la politica suggerisce al mondo della cultura, dopo aver sottratto ad esso risorse finanziarie sempre più consistenti. Parola d’ordine: affittate. Ma non affittate gli spazi per mostre o altri eventi culturali, affittate ai miliardari che vogliono togliersi il capriccio di organizzare un evento privato in un museo di fama mondiale. E così, ecco pronti i tariffari, in attesa che i primi nababbi si facciano avanti. Che squallore: si sta riproponendo la vecchia immagine dei musei elitari e distanti dalla gente, con soprintendenti e direttori che si scappellano davanti al “riccone” di turno, mentre gli arcigni custodi continuano a guardare i visitatori come se fossero ospiti non sempre graditi, possibilmente da guardare con sospetto.
E’ vero, questi musei o queste aree archeologiche guadagneranno molti soldi che serviranno per i restauri o per altre cose del genere inerenti le collezioni, ma che cosa avranno trascurato? Principalmente il rapporto con la propria comunità, della quale, invece, sembrano preoccuparsi molto poco!
Sì, sicuramente molti disporranno di svariati programmi didattici, e questo dovrebbe servire a far sentire la coscienza più tranquilla, ma oltre questo non si sognano di andare. Cari colleghi museologi, perché continuiamo a dissertare sul ruolo dei musei nella società, se per la politica i musei non sono altro che beni immobiliari? Povera cultura italiana!”

Fonte /source:

— “Italy for rent” di Caterina Pisu, in: Associazione Nazionale Piccoli Musei (APM) | FACEBBOOK (26/07/2013).

www.facebook.com/pages/Associazione-Nazionale-Piccoli-Mus…

— “Cene nei musei italiani, Firenze prepara il tariffario – Monumenti e musei in affitto per cene, aperitivi e eventi aziendali”, TTG / Italia (24/06/2013).

www.ttgitalia.com/stories/incoming/89227_cene_nei_musei_i…

Foto / fonte / sources:

— ROMA ARCHEOLOGICA – Palazzo Valentini: Gli Scavi / Museo – Le Domus Romane / Tempio del Divi Traiano (2011-12).

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/6989279025/in…

s.v.,

— ROMA ARCHAELOGICA – FORO DI TRAIANO – ECCO LE COLONNE DEL TEMPIO DEL DIVO TRAIANO (06/12/2011).

http://www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/6468634459/in/set-72157594585658935

 

_____________________

Italy for rent – “…Abbiamo tanti disoccupati in Italia, giovani italiani e immigrati a cui piacerebbe apprendere il mestiere di restauratore, muratore professionale (con tutte le scuole di muratura che abbiamo su tutto il territorio nazionale dovrebbe essere un investimento quello di una invidiabile preparazione professionale), guida turistica, interprete (per non parlare dei giovani studenti di archeologia e archeologi disoccupati che che vengono impiegati come manodopera gratuita (schiavile) a scavi che non fanno un passo avanti perché “privi di fondi”). Manodopera che potrebbe essere impegnata negli scavi archeologici, sotto la direzione di specialisti. Si creerebbe lavoro, ospitalità e cultura fruibile. Un investimento che si pagherebbe da sé, se non vi fossero burocrati e avventori pronti a banchettare sulle finanze (soldi che escono sempre dalle tasche dei lavoratori). Bisogna rivalutare il lavoro manuale, che non ha nulla di sconveniente a paragone con quello “intellettuale”, ma è proprio quello che nessuno vuole pagare! L’arte invece nasce proprio dal lavoro manuale! Il Rinascimento ha visto fiorire tutte le arti e i mestieri da cui sono poi scaturiti i più gradi artisti di tutti i tempi!”

Di Anna Chiaraluce, Perugia (28/07/2013).

 

Lincoln Memorial Vandalized: The monument will be closed while National Park Service crews clean up the mess, AP NEWS – WASHINGTON DC, USA (26/07/2013).

A U.S. Park Police officer stands guard next to the statue of Abraham Lincoln at the memorial in Washington, Friday, July 26, 2013, after the memorial was closed to visitors after someone splattered green paint on the statue and the floor area. Police say the apparent vandalism was discovered early Friday morning. No words, letters or symbols were visible in the paint. (AP Photo/J. Scott Applewhite).

Lincoln Memorial Vandalized: The monument will be closed while National Park Service crews clean up the mess, AP NEWS – WASHINGTON DC, USA (26/07/2013).

The Lincoln Memorial in Washington D.C. was vandalized overnight.

According to NBC Washington, green paint was splattered inside the chamber of the memorial, on Lincoln and on the floor around it.

The monument will be closed while National Park Service crews clean up the mess, The Associated Press reported.

There’s no word yet on who desecrated the monument or what their motive was for doing so.

More from AP:

The U.S. Park Police in Washington say the Lincoln Memorial is temporarily closed after someone splattered a splash of green paint on the statue.
Police say the apparent vandalism was discovered around 1:30 a.m. Friday on the statue, the pedestal and the floor. No words, letters or symbols were visible in the paint.

Capt. Steven Booker says the paint spill “appears intentional based off of the splatter.” He says police are reviewing security camera footage to try to identify possible suspects.

Police say the memorial will be closed until the National Park Service maintenance crew can clean up the paint, which is expected to happen later Friday.

The memorial, one of the most popular sites on the National Mall, was dedicated in 1922 to the nation’s 16th president.

— The Washington Post | AP NEWS (26/07/2013).

www.washingtonpost.com/local/lincoln-memorial-vandalized-…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI – Foro di Augusto | Chiesa dell’ SS. Annunziata: “Israeli Historian Proves Roman-Jewish ‘Friendship’ Tablet”, Arutz sheva – Israel National news (25/7/2013).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI – Foro di Augusto | Chiesa dell’ SS. Annunziata: “Israeli Historian Proves Roman-Jewish ‘Friendship’ Tablet”, Arutz sheva – Israel National news (25/7/2013).

[Dr. Linda Zollschan] Israeli Historian Proves Roman-Jewish ‘Friendship’ Tablet – An independent historian from the city of Arad has turned the world of historical research upside down over ancient Roman-Jewish ties. Arutz sheva – Israel National news (25/7/2013).

Fonte /sources:

— Arutz sheva – Israel National news (25/7/2013).
www.israelnationalnews.com/News/News.aspx/170260#.UfIUZY3…

— PDF = ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI – Foro di Augusto | Chiesa dell’ SS. Annunziata: “Israeli Historian Proves Roman-Jewish ‘Friendship’ Tablet”, Arutz sheva – Israel National news (25/7/2013).

Foto Fonte / source:

Rome – Forum of Augustus: Via di Campo Carlo / Chiesa dell’ Annunziata (ca. late 1920s). ANTONIO CEDERNA, ARCHIVIO / FOTO, SSBAR (2011).

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/6205077763/in…

Article – Source | Fonte: Article courtesy of Dr. Linda Zollschan, e-mail personal communication, Martin G. Conde (26/07/2013).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dr. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

Roma, Si lavora intensamente al Foro della Pace per la realizzazione di un duplice progetto della Soprintendenza capitolina, realizzato in sinergia con la Soprintendenze ai Beni Archeologici di Roma.

PDF = “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42

PDF = ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42

Foto vari fonte / source: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani (07/2013).

www.sovraintendenzaroma.it/i_luoghi/roma_antica/aree_arch…

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace, ecco la sua vita medievale: scoperta una cittadella industriale, IL MESSAGGERO (24/04/2013) [Foto: 1 di 17 & VIDEO 01:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Tempio della Pace Due mesi di scavi per 44 futuri archeologi di Roma Tre La Soprintendenza: costruiremo un tunnel per unire la zona con la Curia, IL TEMPO (24/07/2013). (FOTO: IL MESSAGGERO [24/07/2013]).

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace [Zona A], scoperte due aree medievali – In progetto un tunnel che le colleghi, LA REPUBBLICA (23/07/2013). [Foto 1 di 22 & Video].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

Roma, Si lavora intensamente al Foro della Pace per la realizzazione di un duplice progetto della Soprintendenza capitolina, realizzato in sinergia con la Soprintendenze ai Beni Archeologici di Roma.

PDF = “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42

PDF = ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42

Foto vari fonte / source: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani (07/2013).

www.sovraintendenzaroma.it/i_luoghi/roma_antica/aree_arch…

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace, ecco la sua vita medievale: scoperta una cittadella industriale, IL MESSAGGERO (24/04/2013) [Foto: 1 di 17 & VIDEO 01:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Tempio della Pace Due mesi di scavi per 44 futuri archeologi di Roma Tre La Soprintendenza: costruiremo un tunnel per unire la zona con la Curia, IL TEMPO (24/07/2013). (FOTO: IL MESSAGGERO [24/07/2013]).

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace [Zona A], scoperte due aree medievali – In progetto un tunnel che le colleghi, LA REPUBBLICA (23/07/2013). [Foto 1 di 22 & Video].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

Roma, Si lavora intensamente al Foro della Pace per la realizzazione di un duplice progetto della Soprintendenza capitolina, realizzato in sinergia con la Soprintendenze ai Beni Archeologici di Roma.

PDF = “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42

PDF = ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42

Foto vari fonte / source: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani (07/2013).

www.sovraintendenzaroma.it/i_luoghi/roma_antica/aree_arch…

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace, ecco la sua vita medievale: scoperta una cittadella industriale, IL MESSAGGERO (24/04/2013) [Foto: 1 di 17 & VIDEO 01:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Tempio della Pace Due mesi di scavi per 44 futuri archeologi di Roma Tre La Soprintendenza: costruiremo un tunnel per unire la zona con la Curia, IL TEMPO (24/07/2013). (FOTO: IL MESSAGGERO [24/07/2013]).

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace [Zona A], scoperte due aree medievali – In progetto un tunnel che le colleghi, LA REPUBBLICA (23/07/2013). [Foto 1 di 22 & Video].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

Roma, Si lavora intensamente al Foro della Pace per la realizzazione di un duplice progetto della Soprintendenza capitolina, realizzato in sinergia con la Soprintendenze ai Beni Archeologici di Roma.

PDF = “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42

Foto vari fonte / source: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani (07/2013).

www.sovraintendenzaroma.it/i_luoghi/roma_antica/aree_arch…

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace, ecco la sua vita medievale: scoperta una cittadella industriale, IL MESSAGGERO (24/04/2013) [Foto: 1 di 17 & VIDEO 01:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Tempio della Pace Due mesi di scavi per 44 futuri archeologi di Roma Tre La Soprintendenza: costruiremo un tunnel per unire la zona con la Curia, IL TEMPO (24/07/2013). (FOTO: IL MESSAGGERO [24/07/2013]).

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace [Zona A], scoperte due aree medievali – In progetto un tunnel che le colleghi, LA REPUBBLICA (23/07/2013). [Foto 1 di 22 & Video].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42 (Foto vari di: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani [07/2013]).

Roma, Si lavora intensamente al Foro della Pace per la realizzazione di un duplice progetto della Soprintendenza capitolina, realizzato in sinergia con la Soprintendenze ai Beni Archeologici di Roma.

PDF = “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42.

PDF = ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: “Foro della Pace – Dagli scavi emerge la fase medievale dell’ area,” IL MESSAGGERO (24/07/2013), p. 1 & 42

Foto vari fonte / source: Dott. Roberto Meneghini & Dott. Riccardo Santangeli-Valenzani (07/2013).

www.sovraintendenzaroma.it/i_luoghi/roma_antica/aree_arch…

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace, ecco la sua vita medievale: scoperta una cittadella industriale, IL MESSAGGERO (24/04/2013) [Foto: 1 di 17 & VIDEO 01:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Tempio della Pace Due mesi di scavi per 44 futuri archeologi di Roma Tre La Soprintendenza: costruiremo un tunnel per unire la zona con la Curia, IL TEMPO (24/07/2013). (FOTO: IL MESSAGGERO [24/07/2013]).

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace [Zona A], scoperte due aree medievali – In progetto un tunnel che le colleghi, LA REPUBBLICA (23/07/2013). [Foto 1 di 22 & Video].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Campidoglio Pedonalizzazione dei Fori, Comune lancia il sondaggio su facebook, NUOVO PAESESERA & Occidentale srl. (25/07/2013).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Campidoglio Pedonalizzazione dei Fori, Comune lancia il sondaggio su facebook, NUOVO PAESESERA (25/07/2013).

Per esprimere la propria opinione sul progetto di chiusura al traffico privato si potrà compilare un questionario e rispondere ad una serie di domande a risposta multipla, relative alla zona di residenza, a quella nella quale si lavora e alla frequenza con la quale si transita nel tratto interessato e il mezzo di trasporto usato per farlo. “Volete esprimere la vostra opinione sul progetto di chiusura al traffico privato dei Fori Imperiali? Potete farlo compilando il questionario disponibile a questo link: response.questback.com/comunediroma/fori/ . E’ quanto appare sulla pagina facebook ufficiale di Roma Capitale. Il Campidoglio ha voluto lanciare tramite il suo profilo sul famoso social network un sondaggio al quale possono partecipare tutti, sulla pedonalizzazione dei Fori Imperiali.

Si tratta di un questionario dove l’utente, dopo aver lasciato i suoi dati personali (sesso ed età), deve rispondere ad una serie di domande a risposta multipla, relative alla zona di residenza, a quella nella quale lavora e alla frequenza con la quale transita in via dei Fori Imperiali e il mezzo di trasporto usato per farlo. Successivamente si passa alle pagine successive nelle quali viene chiesto se si conosce il progetto di pedonalizzazione, quali sono le criticità che potrebbe risolvere e quanto il suo grado di apprezzamento. Infine viene chiesto all’utente di dare dei suggerimenti o di avanzare delle proposte in merito allo stop al traffico privato nel tratto di via dei Fori Imperiali.

Fonte / source:

— NUOVO PAESESERA (25/07/2013).

www.paesesera.it/Cronaca/Pedonalizzazione-dei-Fori-Comune…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Fori imperiali, sondaggio online farlocco. Marino decida, © 2007-2011 Occidentale srl. (25/07/2013).

Non è attendibile il sondaggio online lanciato dalla pagina Facebook di Roma Capitale sulla pedonalizzazione di Via dei Fori Imperiali. Lo dice l’ex direttore del Dipartimento Comunicazione, Di Gregorio, che sintetizza, “Se arrivano 50mila voti, non vuole dire che hanno votato in 50mila, ma è possibile che abbiano partecipato mille persone che hanno votato 50 volte”, stigmatizzando il fatto che il sondaggio non è basato su un campione certo ma sul semplice inserimento di un indirizzo email. Nel sondaggio ci sono una serie di domande per profilare l’utente, altre sull’utilizzo che viene fatto dal cittadino di Via dei Fori Imperiali e poi, tra gi “obiettivi prioritari” tante risposte eco-friendly sulla ridozione del traffico privato, dello smog, del patrimonio archeologico e così via, tanto che rispondere “condivido” alla domanda finale sullo stop al traffico nel centro di Roma diventa una probabilità che odora di certezza. “In inglese questo tipo di distorsione del sondaggio viene definita ‘biased’,” attacca Di Gregorio, c’è il rischio di una manipolazione della risposta”. Di Gregorio stesso in ogni caso ammette che anche con sistemi più chiusi e controllati la percentuale che i sondaggi online offrano tassi variabili di innattendibilità c’è sempre. Ora, i sondaggi e la stastica sono un elemento importante nei processi di verifica del consenso, ma poi c’è la politica, con le sue scelte, giuste o sbagliate. Il sindaco Marino ha impostato la sua azione e comunicazione di amministratore dopo l’elezione al Campidoglio tutta sulla battaglia per pedonalizzare il centro a partire da questa estate. Non c’è bisogno di sondaggi per sapere che commercianti e altri soggetti che il centro lo praticano in auto e vogliono continuare ad avere il diritto di farlo sono contrari. Marino agisca, assumendosi la piena responsabilità di questa decisione. Avere dalla propria dei sondaggi online pieni di risposte entusiaste sul rispetto dell’ambiente non aiuterà se e quando quelle scelte si riveleranno sbagliate.

Fonte / source:

— Roma, Fori imperiali, sondaggio online farlocco. Marino decida, © 2007-2011 Occidentale srl. (25/07/2013).

www.loccidentale.it/node/122705

ITALIA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e CORRUZIONE POLITICA: Se l’ archeologio vale sette euro l’ ora – L’Italgas li paga un quarto degli operai, Ma ai sindacati non interessa, CORRIERE DELLA SERA (24/07/2013) [FOTO: LIBERO ROMA (15/06/2008), pg. 49].

ITALIA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e CORRUZIONE POLITICA: Se l’ archeologio vale sette euro l’ ora – L’Italgas li paga un quarto degli operai, Ma ai sindacati non interessa, CORRIERE DELLA SERA (24/07/2013) [FOTO: LIBERO ROMA (15/06/2008), pg. 49].

PDF = ITALIA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e CORRUZIONE POLITICA: Se l’ archeologio vale sette euro l’ ora – L’Italgas li paga un quarto degli operai, Ma ai sindacati non interessa, CORRIERE DELLA SERA (24/07/2013).

Foto fonte / sources:

— Commissario delegato per le Aree Archeologiche di Roma e Ostia Antica (2008-2010). Diritti per chi scava – Indiana Jones alla ricossa. [(Foto di) ANA – MANIFESTAZIONE NAZIONALE ARCHEOLOGI. ROMA (14/06/2008)]. LIBERO ROMA (15/06/2008), pg. 49.

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/4301151476/in…

s.v.,

— ROMA si moderna e il suo passato silenzioamento si sgreta, THE NEW YORK TIMES (06/07/2010), pp. C1 & C5. [trans. Italiano] con Commenti di Dott. Salvo Barrano, Associazione Nazionale Archeologi (ANA[1]).

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/4776839805/

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e IL DEGRADO DELLA CITTA’: Roma ai raggi X: disoccupazione da record flop differenziata, scarsa vivibilità, bene l’hi techE il peso della crisi si scarica soprattutto sui più giovani, LA REPUBBLICA (25/07/2013).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e IL DEGRADO DELLA CITTA’: Roma ai raggi X: disoccupazione da record flop differenziata, scarsa vivibilità, bene l’hi techE il peso della crisi si scarica soprattutto sui più giovani, LA REPUBBLICA (25/07/2013).

— Roma ai raggi X: disoccupazione record, più tecnologia, ma meno differenziata La ricerca elaborata dal Censis e da Rur (Rete urbana delle rappresentanze): il 40 % dei romani vorrebbe vivere altrove, la crisi colpisce soprattutto i più giovani, mentre il 60 % degli abitanti adopera abitualmente il computer.

Giovani. Il 41% dei romani dichiara di essere teoricamente attratto dalla prospettiva di lasciare Roma e andare a vivere altrove. Il 13% sarebbe mosso da motivazioni legate a opportunità lavorative, l’11% dalla possibilità di usufruire di servizi migliori, mentre ragioni come un costo della vita minore e una maggiore sicurezza raccolgono entrambe l’8% di adesioni. Questi alcuni dei risultati della ricerca ‘Un’agenda urbana per Roma’ realizzata da Censis e Rur (Rete Urbana delle Rappresentanze), per Alleanza Pmi Roma 97.6 (il “contenitore” delle piccole e medie imprese), presentato al tempio di Adriano alla presenza del sindaco Ignazio Marino. ‘Se si considera solo la fascia di età tra 18 e 29 anni, l’ipotetica disponibilità a un trasferimento in un’altra città o all’estero viene dichiarata addirittura da 2 giovani romani su 3 (il 67%)”.

Disoccupazione. Tra il 2008 e il 2012, il tasso di occupazione a Roma è sceso dal 62,6% al 61%. La crisi ha colpito particolarmente i giovani, infatti, il tasso di disoccupazione giovanile è passato dal 27,6% del 2008 al 40,1% del 2012. Dalla ricerca emerge che, per l’81% dei romani l’aspetto piu’ evidente della crisi in città è la chiusura di molti negozi. Quasi due terzi dei cittadini segnalano che durante la crisi sono peggiorate la manutenzione e la pulizia di strade e spazi pubblici e che sono diminuiti i servizi locali.

Aumento popolazione. Dal 2001 ad oggi, la popolazione residente a Roma è aumentata del 2,8% mentre nel territorio della Provincia l’aumento è stato pari al 19,6%. Complessivamente, dunque, tra Roma e Provincia i residenti sono aumentati dell’8%, con un boom di stranieri del 128%.

Raccolta differenziata. Il 60% dei romani non ha una sufficiente conoscenza delle regole della raccolta differenziata nella capitale. Secondo quanto emerge dalla ricerca Censis-Rur “un’agenda urbana per Roma” presentata questa mattina, solo il 40% dei cittadini afferma di aver ricevuto di informazioni adeguate e di essere a conoscenza delle regole di base della racconta differenziata, contro una percentuale registrata a livello nazionale pari al 67,5%. Più di un terzo dei romani (34%) considera invece insufficienti le informazioni ricevute e ben un quarto si dichiara sostanzialmente disinformato.

Tecnologia e consumi energetici. Grazie all’uso della tecnologia, solo il 41% di romani si mette in fila allo sportello, mentre il 45% utilizza la domiciliazione bancaria delle bollette e il 7% effettua i pagamenti online. Oltre la metà dei giovani si informa su internet per conoscere gli orari e i percorsi degli autobus, mentre due romani su tre considerano il wi-fi un servizio utile. Sul fronte dei consumi energetici, a Roma il 15,4% delle famiglie dichiara di aver effettuato un intervento sugli impianti domestici negli ultimi tre anni, quasi il doppio rispetto alla media nazionale. Mentre oltre 90mila famiglie sono intenzionate a ristrutturare la propria abitazione soprattutto nell’ottica di ridurre i consumi.

Ciclabilità. Solo il 16% dei romani utilizza la bicicletta per muoversi anche saltuariamente. La maggiore responsabilità è da ricercare nella scarsa presenza di percorsi ciclabili e, i pochi che ci sono sono, sono abbandonati a loro stessi.

Acqua corrente. Beve abitualmente acqua del rubinetto solo il 52,5% dei romani, nonstante l’elevata qualità di quest’ultima, grazie agli storici acquedotti della città eterna.

FONTE / SOURCE: LA REPUBBLICA (25 luglio 2013).

roma.repubblica.it/cronaca/2013/07/25/news/censis_indagin…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e ROMA di ALEMMANO: “Alemanno: pedonalizzazione da rifare”, IL MESS., (24/07/2013), & IL DEGRADO DELLA CITTA’- Via dei Fori Imperiali, Belvedere Cederna, che brutto spettacolo. La Repubblica (11/05/2011).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e ROMA di ALEMMANO: “Alemanno: pedonalizzazione da rifare”, IL MESS., (24/07/2013), & IL DEGRADO DELLA CITTA’- Via dei Fori Imperiali, Belvedere Cederna, che brutto spettacolo. La Repubblica (11/05/2011).

— Roma, Via dei Fori Imperiali – “Alemanno: pedonalizzazione da rifare”, IL MESSAGGERO (24/07/2013).

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/5391924722/in…

— Roma – IL DEGRADO DELLA CITTA’- La residenza del Rione Monti ora il nome del “Fori Imperiali” a quella di «Via della Latrina Imperiale», nuovo sindaco Gianni Alemanno ignora il loro motivo d’aiuto! Corr.della Sera (25/01/2011).

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/sets/72157626…

ROMA ARCHEOLOGIA: I FORI IMPERIALI, di R. Meneghini & R. Santangeli-Valenzani, ARCHEO – no. 271 / Sett. (2007), pp. 42-59. [foto 1 di 10].

ROMA ARCHEOLOGIA: I FORI IMPERIALI, di R. Meneghini & R. Santangeli-Valenzani, ARCHEO – no. 271 / Sett. (2007), pp. 42-59. [foto 1 di 10].

cf:

ROBERTO MENEGHINI [Indice], FORI IMPERIALI E I MERCATI DI TRAIANO. STORIA E DESCRIZIONE DEI MONUMENTI ALLA LUCE DEGLI STUDI E DEGLI SCAVI RECENTI. Roma: Libreria dello Stato, (2009). Pp. 277: ill., planimetria, ecc. [Nota: Questa pagina aggiornato l’indice include anche ulteriori pubblicazione elettronica in formato PDF per i Fori Imperiali (2008-11)].

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/7163607067

ROMA ARCHEOLOGIA: I FORI IMPERIALI, di R. Meneghini & R. Santangeli-Valenzani, ARCHEO – no. 271 / Sett. (2007), pp. 42-59. [foto 1 di 10].

ROMA ARCHEOLOGIA: I FORI IMPERIALI, di R. Meneghini & R. Santangeli-Valenzani, ARCHEO – no. 271 / Sett. (2007), pp. 42-59. [foto 1 di 10].

cf:

ROBERTO MENEGHINI [Indice], FORI IMPERIALI E I MERCATI DI TRAIANO. STORIA E DESCRIZIONE DEI MONUMENTI ALLA LUCE DEGLI STUDI E DEGLI SCAVI RECENTI. Roma: Libreria dello Stato, (2009). Pp. 277: ill., planimetria, ecc. [Nota: Questa pagina aggiornato l’indice include anche ulteriori pubblicazione elettronica in formato PDF per i Fori Imperiali (2008-11)].

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/7163607067

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Il Pugilatore a riposo torna a incantare Roma, IL MESSAGGERO (25/07/2013).

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Il Pugilatore a riposo torna a incantare Roma, IL MESSAGGERO (25/07/2013).
_____________

“…Ciao Martin, la bellissima statua bronzea del “pugilatore a riposo”, inviata al Metropolitan di New York, dopo due mesi di esposizione in occasione dell’anno della cultura italiana, è ritornata al museo nazionale romano (palazzo massimo). Non so se hai avuto occasione di vederla, ma vale da sola una visita a roma.”

Di Gianni de Dominicis, Roma (25/07/2013).

_____________

s.v,

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: The Boxer An Ancient Masterpiece, June 1–July 15, 2013, & Mostra – La statua bronzea del Pugile in riposo di The Metropolitan Museum of Art [01/06 – 15/07/2013] (2013).

https://rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/06/01/roma-archeologia-e-beni-culturali-the-boxer-an-ancient-masterpiece-june-1-july-15-2013-mostra-la-statua-bronzea-del-pugile-in-riposo-di-the-metropolitan-museum-of-art-0106-150/

______________

Altro che divi di Hollywood a Roma. A rubare letteralmente la scena alle star del jet-set, ieri, è stata la statua in bronzo del “Pugilatore a riposo”, capolavoro sommo dell’antichità rientrato in Italia dopo due mesi di esposizione oltreoceano, ospite illustre del Metropolitan Museum di New York per l’anno della cultura italiana negli Stati Uniti. Al posto del red carpet, la sala VII al piano terra del Museo nazionale romano di Palazzo Massimo, dove l’opera – per il cui autore gli studiosi scomodano addirittura Lisippo o la sua cerchia – è stata accolta da un bagno di flash, paparazzi e telecamere.

IL VIAGGIO
Concluso il soggiorno sulla Fifth Avenue, organizzato dai ministeri degli Esteri e dei Beni culturali con la sponsorizzazione dell’Eni, la statua è atterrata a Milano lunedì mattina dove ha svolto le pratiche della dogana, per poi rientrare a Roma martedì sera. Un viaggio che il vip dell’archeologia ha affrontato nella sua cassa hi-tech speciale, studiata ad hoc dai restauratori della Soprintendenza ai beni archeologici di Roma. Una cassa che ieri mattina è stata riaperta davanti alla stampa, con tanto di custodia sigillata a parte per la base della scultura, un piedistallo in pietra alto un metro, da 150 chili. Lo stesso peso del “Pugilatore”, la cui intensità plastica, condensata nella posa seduta dopo le fatiche titaniche, è cominciata a rivelarsi quando è stato svitato il primo pannello laterale della cassa alta quasi due metri. E il suo volto rigirato, consumato dal sangue e dalle ferite, è riemerso attraverso gli imballaggi sagomati e imbottiti di materiale tecnico.

LA DEDICA A GRIFFITH
Lo smontaggio è durato una ventina di minuti circa, e il “Pugilatore a riposo” è tornato a riposare nella sua stanza, accanto al “Principe ellenistico”. Un rientro che la direttrice del museo Rita Paris, visibilmente emozionata, ha voluto dedicare idealmente a Emile Griffith, il pugile americano storico rivale e amico del nostro Nino Benvenuti, morto martedì: «Mi è venuto spontaneo pensare a un altro grande pugile che ha combattuto tutta la vita, che ha conquistato vittorie storiche, ma che alla fine è morto solo, povero e abbandonato. Va dedicato a lui il rientro del nostro Eroe», dichiara la Paris. Come un figliol prodigo, la scultura, la cui datazione oscilla tra il IV e il I secolo a.C., tra primo e tardo ellenismo, ha riempito il vuoto lasciato a Palazzo Massimo per sei settimane.

IL SEGRETO DEL SUCCESSO
La sua importanza è assoluta. Val la pena ribattezzarlo «il bronzo di Roma», senza nulla togliere ai Bronzi di Riace, che con lui hanno in comune solo l’eccezionale fattura bronzea: «E’ uno dei rari bronzi originali pervenutoci integro, con una storia lunga e complessa – racconta la Paris – E’ stato realizzato in Grecia per essere esposto in un luogo di indubbio prestigio, anche se non sappiamo quale. E poi è arrivato a Roma per decorare le Terme Costantiniane sul Quirinale. E’ stato, quindi, visto, ammirato, toccato da tanti popoli diversi». Che nel rispetto della sua bellezza l’hanno voluto preservare per i posteri dopo la demolizione delle terme imperiali. Ed è così che nel 1885 Rodolfo Lanciani l’ha ritrovato in un profondo interro. «Il segreto del suo successo è la posa della figura – riflette la Paris – Seduto, rilassato, col sangue delle ferite, ma con lo sguardo rivolto verso qualcosa, forse un presagio, forse un verdetto finale». E oggi guarda il visitatore che può entrare in contatto visivo con quegli occhi intensi e ipnotici: «Esprime sofferenza, ma anche un sottile senso di soddisfazione per un successo conquistato a duro prezzo», sottolinea la Paris. Gli americani avranno apprezzato, rendendogli onore con oltre 90mila visite in sei settimane. «La cosa che più mi ha fatto effetto – ricorda la Paris – è stato vedere la pubblicità del Pugilatore a Time Square. Sembrava un’icona Pop».

FONTE / SOURCE:

— Roma, Il Pugilatore a riposo torna a incantare Roma, IL MESSAGGERO (25/07/2013).

www.ilmessaggero.it/roma/cultura/il_pugilatore_a_riposo_t…

POMPEI ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Pompei: coppia di turisti americana 75 & 78 anni derubata all’interno degli scavi archeologici, IL MATTINO (25/07/2013); & I Ministri Bray e Trigilia in visita agli scavi di Pompei, Mibac (23/07/2013).

POMPEI ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Pompei: coppia di turisti americana 75 & 78 anni derubata all’interno degli scavi archeologici, IL MATTINO (25/07/2013); & I Ministri Bray e Trigilia in visita agli scavi di Pompei, Mibac (23/07/2013).

_____

POMPEII 2013: Apparently, Italy’s Cultural Heritage Minister Bray is having a rather much more difficult time trying to clean up the ruins of Pompeii, one of the world’s most important archaeological sites: Elderly Tourist robbed, Minister’s Bray first visit to Pompeii delayed due to vandalism, the criminal convictions of several members of the former MIBAC Pompeii Archaeological Commission, & 25 Italian scholars and custodians have died due to prolonged expose to asbestos poisoning in the ruins, and now the ruins of Pompeii as of 31 December 2013 will be placed on the  UNESCO’s Official Blacklist of Archaeological sites Neglected and Abandoned…

______

— Campania violenta. Pompei, ora si scippa all’interno degli scavi: vittima una turista americana, IL MATTINO (25/07/2013).

POMPEI. Una coppia di anziani turisti americani è stata scippata all’interno degli scavi. Erano da poco trascorse le due, quando i due visitatori, 75 anni lei e 78 anni lui, si erano fermati nell’area del Teatro Piccolo, nel punto esatto in cui lo scorso 12 luglio si è verificato l’ultimo crollo.

GUARDA IL VIDEO = video.ilmattino.it/index.jsp?videoId=11205&idSezione=22

Lo scippatore si è avvicinato alla donna e, con rapidità, le ha strappato il marsupio legato in vita. Poi è scappato via come un razzo, tanto che la signora, sotto choc per l’accaduto, non è riuscita a vedere la direzione verso la quale si è dileguato. Neanche il marito è riuscito a vedere la via di fuga, in quanto era più preoccupato a reggere la signora che, strattonata con furia, ha rischiato di perdere l’equilibrio. Nel marsupio c’erano i due telefonini della coppia e una macchina digitale di valore. Spaventati e increduli, perché mai avevano pensato di poter essere in pericolo nell’area archeologica, si sono precipitati verso l’uscita più vicina, quella di piazza Esedra. Lì sono stati assistiti dagli addetti alla biglietteria, nell’attesa che arrivassero le forze dell’ordine per verbalizzare la denuncia. Stando alla descrizione della turista americana scippata, il malvivente che le ha strappato il marsupio era giovanissimo, di un’età compresa tra i 16 e i 18 anni.

L’aggressore indossava un cappellino scuro con la visiera calata sugli occhi e una t-shirt anch’essa di colore scuro. Il giovane probabilmente avrà agito in compagnia di un complice che gli faceva da palo. Lo scippatore sarà entrato da uno degli ingressi dell’area archeologica acquistando un biglietto. Se minorenne è, addirittura, entrato con il biglietto omaggio. I due americani sono arrivati a Pompei con un gruppo di croceristi. La loro nave, attraccata al porto di Sorrento, è ripartita ieri sera. I carabinieri hanno già acquisto le immagini registrate dalle telecamere della sala regia, con la speranza che gli occhi telematici abbiano immortalato lo scippo. Cosa alquanto difficile, poiché non c’è una telecamera puntata sull’area dove si è consumato il reato.

Con un pizzico di fortuna, forse, si potrebbe individuare l’immagine di un ragazzo che corre a gran velocità via dalla zona dei teatri, nell’orario esatto in cui è avvenuto lo scippo. Un evento criminale senza precedenti. È la prima volta, infatti, che la città archeologica si presta ad essere scenario di un reato predatorio. In alcuni casi, pochissimi, i turisti hanno denunciato ai custodi di non trovare più il portafoglio, rimanendo, comunque, nel dubbio di averlo perso nel corso dell’affascinante tour archeologico. L’antica Pompei, anche se archeologica, ha comunque la conformazione urbanistica di una città reale. Ha strade, case e, soprattutto, ha i «cittadini».

Ottomila persone, ieri, camminavano per le strade della Pompei di duemila anni fa. E per ironia della sorte lo scippo è avvenuto proprio nella zona in cui, soltanto ventiquattr’ore prima, c’erano i ministri Bray e Trigilia e decine di uomini e donne delle forze dell’ordine.

Fonte / source:

Campania violenta. Pompei, ora si scippa all’interno degli scavi: vittima una turista americana, IL MATTINO (25/07/2013).

www.ilmattino.it/napoli/pompei_scippo_scavi/notizie/30822…

— Roma & Pompei – I Ministri Bray e Trigilia martedì 23 luglio in visita agli scavi di Pompei, Mibac 923/07/2013).

Il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Massimo Bray, e il Ministro per la Coesione territoriale, Carlo Trigilia, martedì 23 luglio si recheranno nell’area archeologica di Pompei per una visita congiunta agli scavi. Durante la mattinata, in particolare, i due Ministri incontreranno i tecnici e i funzionari della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei per un’illustrazione dettagliata sullo stato d’avanzamento del Grande Progetto a cui sono destinati 105 milioni di fondi europei.

Successivamente il Ministro Trigilia effettuerà un sopralluogo sui cantieri finanziati dal Grande Progetto a cui seguirà un incontro con le istituzioni locali, mentre Massimo Bray terrà un’audizione con la Commissione Cultura del Senato.

I giornalisti e i cineoperatori potranno incontrare i Ministri per un breve confronto esclusivamente alle ore 11,30 nell’area antistante l’Auditorium, accreditandosi presso l’ufficio stampa della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei all’indirizzo mail ufficiostampa@archeologicapompei.it

Fonte / source:

I Ministri Bray e Trigilia martedì 23 luglio in visita agli scavi di Pompei, Mibac 923/07/2013).

www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Conten…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

Roma, Si lavora intensamente al Foro della Pace per la realizzazione di un duplice progetto della Soprintendenza capitolina, realizzato in sinergia con la Soprintendenze ai Beni Archeologici di Roma.

Nel giro di due anni diversi interventi cambieranno il volto di questo “angolo di storia” cercando di riportare a noi parte del Foro costruito da Vespasiano tra il 71 ed il 75 d.C., si tratta del più esteso dei Fori con i suoi due ettari di architetture.
Intanto prosegue il restauro del rivestimento in marmi pregiati del podio che sorreggeva la base della grande statua di culto raffigurante la Pax.
I restauratori hanno rinnovato il massetto e ricollocato lastre precedentemente riassemblate. Si lavorerà anche sul pavimento marmoreo dell’Aula della Forma Urbis, che ora è stato coperto e che ha preziose decorazioni di marmi bianchi e rosa provenienti dall’Africa con disegni raffinati e grandi cerchi. I lavori della soprintendenza sono diretti dalla dott.ssa Rossella Rea.

Fonte / sources:

— ROMA, I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

www.youtube.com/watch?v=P8MiRc_qJZY

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace, ecco la sua vita medievale: scoperta una cittadella industriale, IL MESSAGGERO (24/04/2013) [Foto: 1 di 17 & VIDEO 01:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Tempio della Pace Due mesi di scavi per 44 futuri archeologi di Roma Tre La Soprintendenza: costruiremo un tunnel per unire la zona con la Curia, IL TEMPO (24/07/2013). (FOTO: IL MESSAGGERO [24/07/2013]).

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace [Zona A], scoperte due aree medievali – In progetto un tunnel che le colleghi, LA REPUBBLICA (23/07/2013). [Foto 1 di 22 & Video].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

Roma, Si lavora intensamente al Foro della Pace per la realizzazione di un duplice progetto della Soprintendenza capitolina, realizzato in sinergia con la Soprintendenze ai Beni Archeologici di Roma.

Nel giro di due anni diversi interventi cambieranno il volto di questo “angolo di storia” cercando di riportare a noi parte del Foro costruito da Vespasiano tra il 71 ed il 75 d.C., si tratta del più esteso dei Fori con i suoi due ettari di architetture.
Intanto prosegue il restauro del rivestimento in marmi pregiati del podio che sorreggeva la base della grande statua di culto raffigurante la Pax.
I restauratori hanno rinnovato il massetto e ricollocato lastre precedentemente riassemblate. Si lavorerà anche sul pavimento marmoreo dell’Aula della Forma Urbis, che ora è stato coperto e che ha preziose decorazioni di marmi bianchi e rosa provenienti dall’Africa con disegni raffinati e grandi cerchi. I lavori della soprintendenza sono diretti dalla dott.ssa Rossella Rea.

Fonte / sources:

— ROMA, I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

www.youtube.com/watch?v=P8MiRc_qJZY

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace, ecco la sua vita medievale: scoperta una cittadella industriale, IL MESSAGGERO (24/04/2013) [Foto: 1 di 17 & VIDEO 01:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Tempio della Pace Due mesi di scavi per 44 futuri archeologi di Roma Tre La Soprintendenza: costruiremo un tunnel per unire la zona con la Curia, IL TEMPO (24/07/2013). (FOTO: IL MESSAGGERO [24/07/2013]).

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace [Zona A], scoperte due aree medievali – In progetto un tunnel che le colleghi, LA REPUBBLICA (23/07/2013). [Foto 1 di 22 & Video].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

Roma, Si lavora intensamente al Foro della Pace per la realizzazione di un duplice progetto della Soprintendenza capitolina, realizzato in sinergia con la Soprintendenze ai Beni Archeologici di Roma.

Nel giro di due anni diversi interventi cambieranno il volto di questo “angolo di storia” cercando di riportare a noi parte del Foro costruito da Vespasiano tra il 71 ed il 75 d.C., si tratta del più esteso dei Fori con i suoi due ettari di architetture.
Intanto prosegue il restauro del rivestimento in marmi pregiati del podio che sorreggeva la base della grande statua di culto raffigurante la Pax.
I restauratori hanno rinnovato il massetto e ricollocato lastre precedentemente riassemblate. Si lavorerà anche sul pavimento marmoreo dell’Aula della Forma Urbis, che ora è stato coperto e che ha preziose decorazioni di marmi bianchi e rosa provenienti dall’Africa con disegni raffinati e grandi cerchi. I lavori della soprintendenza sono diretti dalla dott.ssa Rossella Rea.

Fonte / sources:

— ROMA, I FORI IMPERIALI: I lavori di scavo al foro della Pace, ROMA UNA TV (24/07/2013), [FOTO e VIDEO 04:23].

www.youtube.com/watch?v=P8MiRc_qJZY

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace, ecco la sua vita medievale: scoperta una cittadella industriale, IL MESSAGGERO (24/04/2013) [Foto: 1 di 17 & VIDEO 01:23].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI: Tempio della Pace Due mesi di scavi per 44 futuri archeologi di Roma Tre La Soprintendenza: costruiremo un tunnel per unire la zona con la Curia, IL TEMPO (24/07/2013). (FOTO: IL MESSAGGERO [24/07/2013]).

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…

— ROMA ARCHEOLOGIA e BENI CULTURALI e I FORI IMPERIALI: Foro della Pace [Zona A], scoperte due aree medievali – In progetto un tunnel che le colleghi, LA REPUBBLICA (23/07/2013). [Foto 1 di 22 & Video].

rometheimperialfora19952010.wordpress.com/2013/07/24/roma…