Rome – Forum of Trajan / Piazza Madonna di Loreto (sector #14 / B1) excavations (2011): Temple of Divus Traianus and diva Plotina (CIL VI, 31215 = ILS 306)?

“During the course of the recent archeological surveys conducted in the area of the former Piazza Madonna di Loreto, (sector #14 / B1) Italian archaeologists working under the direction of Dr. Roberto Egidi & Dr. Mirella Serlorenzi (SSBAR) discovered a new Trajanic inscription. This based upon a series of new photographs taken by Gianni De Dominicis, at the excavations site as of January 2 & 17, 2011.”

~ Comment by Martin G. Conde, Wash. DC, USA — 21 January, 2011 @ 04:56

“It’s good to have fresh news on newly discovered inscriptions, but a little bit more discretion and patience while the official publication is still forthcoming would have been appreciated…”

~ Comment by Silvia Orland [SILVIA ORLANDI: L’ iscrizione del praefectus urbi F. Felix Passifilus Paulinus [ 473 a.D.]. Bollettino d’ Arte (c.s 2011).] — 8 March, 2011 @ 06:54

“Dear Dott.ssa Orlandri, as for your comment: “…but a little bit more discretion and patience while the official publication is still forthcoming,” yes your right, but what surprised me the most about the news of the discovery of the inscriptions and other artifacts discovered at the site, and photographed between Jan. – Feb. 2011, I was surprised to learn from the scholars at the Museum of the Imperial Fora (e-mail personal communication in Feb. 2011), that Dr. Roberto Egidi, had not informed either Dr. Lucrezia Ungaro or Dr. Roberto Meneghini ( Office / Museum of the Imperial Fora) of this important discovery? Nearly fours years into the excavations at the pal. Madonna di Loreto site (2008-11), Dr. Egidi has done little to convey these important finding to his scholarly peers in Rome [see n. 1 bibliography]. Problematically the SSBAR in Rome responsible for the excavations in the Metro C archaeological surveys of the Imperial Fora (2007-2011, and the Temple of Peace (1999-2007), has done a very poor job of reporting on the archaeological findings, period! Several scholars in Rome, I spoke with said, that the Metro C archaeological excavations in the Fora, and the past publications by Dr. Egidi are so vague in details, and that these finding may never be published.”

~ Thank you, Martin G. Conde, Washington DC, USA (29/04/2011).

http://www.currentepigraphy.org/2011/01/19/some-new-inscriptions-found-in-rome/comment-page-1/#comment-46919

1). Rome, the Piazza Venezia – The Archaeological Surveys for the Future Construction of the Piazza Venezia Metro ‘C’ Subway Station (2006-2010): The Piazza dei Madonna Loreto S14/B1 Site (2006-10).
https://rometheimperialfora19952010.files.wordpress.com/2010/08/rome-piazza-venezia-metro-c-report-and-biblio-08-2010.pdf

Advertisements

Rome – The Imperial Fora: The Documentation and Dissemination of the Recent Archaeological Investigations and Related Studies of the Imperial Fora of Rome (1995 – 2011).

Rome – The Imperial Fora: The Documentation and Dissemination of the Recent Archaeological Investigations and Related Studies of the Imperial Fora of Rome (1995 – 2011).

By: MARTIN G. CONDE, WASHINGTON DC, USA. mgconde@yahoo.com Research conducted from 02/1999 thru 04/2011.

~ I.1). The Imperial Fora: Educational Material – “I Fori Imperiali” & “Museo di Fori Imperiali” – Sov. Beni. Culturali & Ufficio Fori Imperiali (2007-11). ‘I Fori Imperiali’ Bibliography (2008-10).
http://www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/sets/72157619195459624/

~ I.2). The Imperial Fora – The Visitor Center / Imperial Fora (1999-2011): On-Site Educational Materials & the Model of the Imperial Fora (2000).
http://www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/sets/72157594250936517/

~ I.3). & VII.5). The Markets of Trajan & Museum of the Imperial Fora (1995-2011): Archaeological Investigations & Related Studies, Restoration Work, On-Site Educational Materials, Historical Foto’s & Maps.
http://www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/sets/72157620836021405/

Roma – Palazzo Valentini: Gli Scavi – Le Domus Romane & Templum Divi Traiani [n.1 & n.2] (2010-11). La Repubblica & Provincia di Roma (26/04/2011).

– Roma – Palazzo Valentini: Gli Scavi – Le Domus Romane & Templum Divi Traiani [nn.1 & 2] (2010-11). La Repubblica, Corriere della Sera & Provincia di Roma (26/04/2011).

– VII. 2). Forum of Trajan / Temple of Trajan / Palazzo Valentini (2005-11): Archaeological Investigations & Related Studies, Restoration Work, & Exhibtion of the Domus Romane, Historical Foto’s & Maps.
http://www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/sets/72157594585658935/

Rome, The Metro ‘C’ Archaeological Survey (2006-2011): Piazza Venezia – Piazza di Madonna Loreto & L’ ospedale dei Fornari / Pal. Parracciani & Nepoli / Pal. Desideri & Via Macel dei Corvi (Site # S14/B1). Foto: 2011, ca. 1900, & 1818-24.

Rome, The Metro ‘C’ Archaeological Survey (2006-2011): Piazza Venezia – Piazza di Madonna Loreto & L’ ospedale dei Fornari / Pal. Parracciani & Nepoli / Pal. Desideri & Via Macel dei Corvi (Site # S14/B1). Foto: 2011, ca. 1900, & 1818-24.

Also see: ROME – PIAZZA VENEZIA: METRO ‘C’ PIAZZA MADONNA DI LORETO (S14/B1) EXCAVATIONS 2006-2010. General topography and layout of the area in fotos & plans ca., 1586 to 1900. (Supplementary foto’s courtesy of Alvaro De Alvariis, Rome 2006-2010).
ROME - PIAZZA VENEZIA: METRO 'C' PIAZZA MADONNA DI LORETO (S14/B1) EXCAVATIONS 2006-2010. General topography and layout of the area in fotos & plans ca., 1586 to 1900. (Supplementary foto’s courtesy of Alvaro De Alvariis, Rome 2006-2010).

Rome – Roman Forum: Giacomo Boni and the Antiquarium Forense: Rediscovering an Ancient Museum (2004-2007). Model of Lapis Niger discovered by Prof. Boni in the Roman Forum Jan. 1899. Foto: Prof. Boni (standing) Lapis Niger / Roman Forum, Jan. 1899.

Il Lapis Niger è stato scoperto nella zona del Comizio del Foro Romano dal Prof. Boni il 12 gennaio 1899. La Fornese Antiqurium ha numerosi oggetti votivi (romano-laziale 4 ° secolo – 1 ° secolo aC) visualizzati scoperto l’esistenza di Boni, e di altri pre-romana artifcats scoperta nel Foro Romano nel tardo 20 ° secolo, ecc il modello [foto] del sito del Lapis Niger è in mostra presso il Museo Nazionale Romano [Museo Nazionale Romano, Terme di Diocleziano].

Nel gennaio 1899, Wickham Steed (corrispondente a Roma del Times di Londra), che ha visitato la scoperta del Lapis Niger con il Prof. Boni & Prof. Thomas Ashby, più tardi nel 1925, poco dopo la morte del Prof. Boni, Steed ha scritto un resoconto di come la scoperta che in lui dal Prof. Boni nel 1899, Steed ha scritto:

“… Boni nel 1899 … severamente vietato scavare [nel Foro Romano] Guido Baccelli Ministro della Istruzione. cautela, a lume di candela, prima dell’alba, nelle mattine d’inverno umido, egli [Boni] sondato sotto la pavimentazione di pietra del Comizio … e ha fatto la sua prima scoperta la Pietra Nera. Mantenere la scoperta di se stesso ha ricoperto il posto con uno strato di terra fino a quando riferito confidentily al ministro che qualcosa era stato trovato che avrebbe versato la gloria per l’amministrazione. Il Ministro è salito a l’esca, è andato al Forum, dove, con grandi cerimonie, la terra è stata spalata via e la Pietra Nera a vista. Una fotografia del ministro trionfante in piedi su di essa è stata adottata e pubblicata. “

Wickham Steed, BONI GIACOMO. [in] Age Living Age. (ottobre / dicembre 1925), pag. 306, di pp. 303-313. W. Steed, il Times di Londra corrispondente a Roma (1897-1902).

Roma – Mostra, Nero: Sulle tracce dell’imperatore Nerone – culture, rilievi, affreschi, dipinti e reperti: una mostra itinerante tra i Fori, il Palatino e il Colosseo (Apr.2011-Sett. 2011).

Roma – Mostra, Nero: Sulle tracce dell’imperatore Nerone – culture, rilievi, affreschi, dipinti e reperti: una mostra itinerante tra i Fori, il Palatino e il Colosseo (Apr.2011-Sett. 2011).

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI & SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA

NERONE, Roma – Colosseo, Foro romano, Palatino
12 aprile – 18 settembre 2011

La madre ai capitani di Roma e Lazio: «Scendete in campo per Alessandro» IL MESSAGGERO ed. Roma(12/04/2011).

La madre ai capitani di Roma e Lazio: «Scendete in campo per Alessandro» IL MESSAGGERO ed. Roma(12/04/2011).

ROMA – «Scendete in campo per Alessandro, aiutateci a dare risalto all’iniziativa». Così Ilaria Baldi, la madre di Alessandro Cannella, un bimbo di due anni affetto dalla distrofia muscolare di Duchenne, tramite “ilmessaggero.it” chiede ai capitani di Roma e Lazio, Francesco Totti e Tommaso Rocchi, di intervenire alla “10 ore di calcio per Alessandro”, la maratona calcistica che si svolgerà il 17 aprile a Roma, con l’obiettivo di raccogliere risorse da destinare alla ricerca.

«Se proprio non avessero il tempo per venire alla maratona – dice Ilaria – Totti e Rocchi potrebbero comunque aiutarci a pubblicizzare il fondo, consentendo di dare una speranza non solo a mio figlio, ma anche a tutti gli altri cinquemila bambini italiani affetti dalla sindrome di Duchenne. Per noi sarebbe una grande cosa».

Basterebbe anche solo che i giocatori inviassero qualche maglietta autografa da mettere all’asta, oppure che dimostrassero in qualche modo la propria vicinanza alla famiglia. La madre di Alessandro sta provando in tutti i modi a diffondere informazioni sulla malattia, oltre a raccontare la propria storia anche attraverso un sito internet e un profilo su Facebook.

di IL MESSAGGERO ed. Roma(12/04/2011).
http://www.ilmessaggero.it/articolo_app.php?id=37772&sez=HOME_ROMA&npl=&desc_sez=

s.v.,
– LA STORIA DI ALESSANDRO
RACCONTATA DALLA MAMMA ILARIA

http://www.aiutiamoalessandro.org/index.html

– LOTTA ALLA DUCHENNE (AIUTIAMO ALESSANDRO) FACEBOOK.
http://www.facebook.com/group.php?gid=156777857681153

Roma – LA BELLA (VIRTUALE) AI TEMPI DI NERONE. IL VENERDI – La Repubblica (08/04/2011), p. 75.

Roma – LA BELLA (VIRTUALE) AI TEMPI DI NERONE. IL VENERDI – La Repubblica (08/04/2011), p. 75.

Nerone, una grande mostra al Colosseo. Memorie e documenti dell’imperatore incendiario. La Repubblica (02 aprile 2011).

Era la notte del 18 luglio del 64 dopo Cristo quando divampò l´incendio che, per nove giorni, bruciò Roma: migliaia i morti, centinaia i senzatetto. Nerone, ultimo imperatore della dinastia giulio-claudia, tornò da Anzio di corsa. Racconta Tacito: “Seguì un disastro, non si sa se dovuto al caso o al dolo del principe” il quale, approfittando della situazione, cominciò a far costruire la propria magnifica residenza chiamata poi Domus Aurea. Di quei giorni e di queste vicende riporta novità e documenti la mostra al Colosseo intitolata all´imperatore Nerone, a cura di Rossella Rea e Maria Antonietta Tomei, archeologhe della Soprintendenza speciale per i Beni archeologici.

www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/5599698854/
___

Roma – LA BELLA (VIRTUALE) AI TEMPI DI NERONE. IL VENERDI – La Repubblica (08/04/2011), p. 75.

PDF = Roma – LA BELLA (VIRTUALE) AI TEMPI DI NERONE. IL VENERDI – La Repubblica (08/04/2011), p. 75.

Roma – VILLA ADRIANA, Parte il restauro della Palestra un tesoro ancora nascosto. La Repubblica (06 aprile 2011), p. 9.

Roma – Straordinario rinvenimento archeologico all’interno di Villa Adriana a Tivoli, Foto: La Repubblica & MiBAC (02/2006) & La Repubblica (06 aprile 2011).

Roma – VILLA ADRIANA, Parte il restauro della Palestra un tesoro ancora nascosto. La Repubblica (06 aprile 2011), p. 9.

Nerone, una grande mostra al Colosseo. Memorie e documenti dell’imperatore incendiario. La Repubblica (02 aprile 2011).

Nerone, una grande mostra al Colosseo. Memorie e documenti dell’imperatore incendiario. La Repubblica (02 aprile 2011).

Era la notte del 18 luglio del 64 dopo Cristo quando divampò l´incendio che, per nove giorni, bruciò Roma: migliaia i morti, centinaia i senzatetto. Nerone, ultimo imperatore della dinastia giulio-claudia, tornò da Anzio di corsa. Racconta Tacito: “Seguì un disastro, non si sa se dovuto al caso o al dolo del principe” il quale, approfittando della situazione, cominciò a far costruire la propria magnifica residenza chiamata poi Domus Aurea. Di quei giorni e di queste vicende riporta novità e documenti la mostra al Colosseo intitolata all´imperatore Nerone, a cura di Rossella Rea e Maria Antonietta Tomei, archeologhe della Soprintendenza speciale per i Beni archeologici.

Le tracce dell´incendio, trovate nello scavo alla Meta Sudans diretto da Clementina Panella, i ritratti da Palazzo Massimo e dal Palatino e le tante testimonianze di materiali inediti, ricavati dagli scavi recenti presentati nel consueto spazio espositivo dell´Anfiteatro Flavio. Ma, dopo la fortuna dell´ultima mostra dedicata al Divo Vespasiano, i curatori hanno voluto approfondire tutti gli aspetti di una figura così significativa per Roma antica, e invitano a farlo attraverso un vero percorso neroniano, in vari luoghi dell´area archeologica centrale ciascuno dei quali, ed è la prima volta, ospita una sezione della mostra. Così nella Curia Iulia al Foro romano si scopriranno i ritratti, si definirà l´intreccio dei rapporti di famiglia da Claudio alla madre Agrippina alle mogli, Messalina compresa, passando per la leggenda “nera” e il Nerone nella pittura storica.

Al Tempio di Romolo, una sezione dedicata alla fortuna di Nerone nel cinema mentre tra Criptoportico neroniano e Museo Palatino si indagano i temi del lusso nel palazzo imperiale e quello della propaganda politica.

Per tutta la durata della mostra (fino al 18 settembre) sulla facciata della Curia, visibile da via dei Fori imperiali, saranno proiettate immagini di Nerone a cura di Livia Cannella, artista che ha già realizzato installazioni analoghe in spazi antichi mentre al Tempio di Romolo sarà proiettato il video “Nerone superstar” a cura di Raffaele Rivieccio. Negli spazi del Colosseo la ricostruzione della Domus Aurea: è virtuale e avvincente ma funge da memento alle sventurate sorti di quella reale malamente conservata a pochi passi da lì e chiusa al pubblico a causa dei crolli da troppo tempo.

Scopo della mostra è anche, spiegano i curatori nel catalogo Electa, di «offrire una nuova lettura dell´ambiziosa attività edilizia dell´imperatore, illustrata anche dalle recenti scoperte condotte negli edifici neroniani nell´area del Palatino e dalla presentazione degli importanti scavi della valle del Colosseo che hanno permesso di ricostruire nel dettaglio l´incendio»

—-
http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/04/02/news/nerone_torna_al_colosseo_mostra_archeologica_sull_imperatore-14396681/

Foto =

http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/04/02/news/nerone_torna_al_colosseo_mostra_archeologica_sull_imperatore-14396681/

—-
LUOGO /
Roma – Colosseo, Foro romano, Palatino
DATA INIZIO /
martedì 12 aprile 2011
DATA FINE /
domenica 18 settembre 2011
CURATORE /
Maria Antonietta Tomei e Rossella Rea.
Dopo il successo della mostra su Vespasiano ‘Divus Vespasianus’, la Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma, in collaborazione con Electa, ha in programma per il 2011 l’esposizione sulla figura di un altro imperatore, Nerone.
http://www.electaweb.it/mostre/scheda/nerone/it/

L’Aquila / l’Italia non dimentica (6 Aprile 2009/2011), Dopo la tragedia la de L’Aquila, i Vigili del Fuoco, ed altri operatori del soccorso italiano fatto in modo che tutti e tutto è stato aiutato!

L’Aquila / l’Italia non dimentica (6 Aprile 2009/2011), Dopo la tragedia la de L’Aquila, i Vigili del Fuoco, ed altri operatori del soccorso italiano fatto in modo che tutti e tutto è stato aiutato!

Fonti / foto source: 6 Aprile 2009 l’Italia non dimentica, FACEBOOK (07/04/2011).
http://www.facebook.com/pages/6-Aprile-2009-lItalia-non-dimentica/151305394882613

Foto: “Ho cercato per tanto tempo questa foto scattata a L’Aquila dai Vigili del Fuoco… ora che l’ho ritrovata ve la metto qui…” (27/10/2010).
http://www.facebook.com/photo.php?fbid=169901403023012&set=a.154443067902179.32776.151305394882613&theater

Grazie alla Dott.ssa Nora D’Antuono per condividere le novità di questa fotografia (07/04/2011).

Rome – The Forum and Temple of Trajan, & the Roman Domus (Pal. Valentini), the ‘Library of Hadrian / Atheneaum’ (Pz. Madonna di Loreto). ca. 1902, 1938, 2005-2011.

Rome – The Forum and Temple of Trajan, & the Roman Domus (Pal. Valentini), the ‘Library of Hadrian / Atheneaum’ (Pz. Madonna di Loreto). ca. 1902, 1938, 2005-2011.

Rome, The Imperial Fora, the Markets of Trajan, the Museum of the Imperial Fora (2007-2011): Bird’s eye-view (2010-11), & the Imperial Fora & Markets of Trajan / new topographical plan ca. 2009, etc.

Rome, The Imperial Fora, the Markets of Trajan, the Museum of the Imperial Fora (2007-2011): Bird’s eye-view (2010-11), & the Imperial Fora & Markets of Trajan / new topographical plan ca. 2009, etc.

Rome, The Imperial Fora, the Markets of Trajan, the Museum of the Imperial Fora (2007-2011): Bird's eye-view (2010-11), & the Imperial Fora &  Markets of Trajan / new topographical plan ca. 2009, etc.

– Roma, Archeologia, I Fori Imperiali e il Muppet nuovo gattino. E mi chiedo perché ho ​​le occhiaie sotto i miei occhi!

– Rome, Archaeology, the Imperial Fora & Muppet the new Kitten. And I wonder why I have dark circles under my eyes!
– Roma, Archeologia, I Fori Imperiali e il Muppet nuovo gattino. E mi chiedo perché ho ​​le occhiaie sotto i miei occhi!

Rome, The Metro ‘C’ Archaeological Survey (2010-2011): Piazza Venezia – Piazza di Madonna Loreto & L’ ospedale dei Fornari / Pal. Parracciani & Nepoli / Pal. Desideri & Via Macel dei Corvi (Site # S14/B1). Google Earth (2011).

Rome, The Metro ‘C’ Archaeological Survey (2010-2011): Piazza Venezia – Piazza di Madonna Loreto & L’ ospedale dei Fornari / Pal. Parracciani & Nepoli / Pal. Desideri & Via Macel dei Corvi (Site # S14/B1). Google Earth (2011).

– Rome – The Metro C Archaeological Surveys (2006-10): The ‘Piazza Madonna di Loreto’ & The Atheneaum of Emp. Hadrian c. 135 AD. Foto’s & Plan’s of the Recent Excavations & the Future Metro C Subway site (12/2010).
www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/5253146986/in…

Rome, The Metro ‘C’ Archaeological Survey (2010-2011): Piazza Venezia – Piazza di Madonna Loreto & L’ ospedale dei Fornari / Pal. Parracciani & Nepoli / Pal. Desideri & Via Macel dei Corvi (Site # S14/B1). Google Earth (2011).

Rome, The Metro ‘C’ Archaeological Survey (2010-2011): Piazza Venezia – Piazza di Madonna Loreto & L’ ospedale dei Fornari / Pal. Parracciani & Nepoli / Pal. Desideri & Via Macel dei Corvi (Site # S14/B1). Google Earth (2011).

– Rome – The Metro C Archaeological Surveys (2006-10): The ‘Piazza Madonna di Loreto’ & The Atheneaum of Emp. Hadrian c. 135 AD. Foto’s & Plan’s of the Recent Excavations & the Future Metro C Subway site (12/2010).
www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/5253146986/in…

Roma, Foro di Nerva: Via del Sole angolo & Via Salara cortile con portici (1930, 1983-89, & 2011).

Via Flickr:
Roma, Foro di Nerva: Via del Sole angolo & Via Salara cortile con portici (1930, 1983-89, & 2011).

Fonti / sources:

1). Roma [Foro di Nerva]: 1930 ca 2011 Via del Sole angolo Via Salara cortile con portici, in: Alvaro de Alvariis, Via dei Fori Imperiali lato sinistro verso piazza Venezia. Roma ieri, Roma oggi di Alvaro de Alvariis (2011).
www.flickr.com/photos/dealvariis/5351809871/in/set-721576…

2). Roma, Foro di Nerva: Gli edifici con le cantine, i pavimenti e i selciati delle vecchie strade interrati dopo le demolizioni degli anni Trenta e riportate alla luce con gli attuali scavi nell’area del foro di Nerva, FASCICOLO DI APPARTENENZA, 1378 "Fori Imperiali – piante (lavori)" 1981 – 1989.
in: ARCHIVIO ANTONIO CEDERNA © 2008 – 2009 Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma
foto.archiviocederna.it/xSearch/?query=nerva&p=3&…

3). Roma, Foro di Nerva / Rome – the Forum of Nerva. Excavations and Discoveries (1989-2009). Map of the prelimenary excavations in the Forum of Nerva (1989-90). Cfr: A. Mucci, C. Morselli, E, Tortorici, R. S. Valenzani, Foro di Nerva: prima fase dei lavori, in Archeologia Laziale X, 1990, pg. 56.
www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/3548861241/in…