Screenshot 2019-04-25 at 13.28.07

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA. L’Italia celebra la Liberazione dal nazifascismo. La Repubblica (25/04/2019). Foto: Roma, 25/04/2019; 19:27 ora via Skylinewebcams.com

ROMA – 25 Aprile, il corteo dell’Anpi a Roma. “Uno dei più grandi degli ultimi anni, grazie partigiani!” La Repubblica (25/04/2019).

“È stato il corteo più grande degli ultimi anni e ce ne era bisogno. Grazie ai partigiani”. Così il presidente dell’Anpi di Roma Fabrizio De Sanctis dal palco di Porta San Paolo dove si è concluso il corteo dell’Anpi. “La Costituzione è antifascista. Diciamo tutti insieme basta ai partiti fuori legge”, ha aggiunto De Sanctis dopo aver ricordato “la staffetta partigiana Tina Costa che ha combattuto sempre con il nome di Silvana. La sua storia è quella del nostro paese”. “A chi trova delle scuse per non festeggiare il 25 aprile diciamo che è vergognoso”, ha affermato. “I geni del populismo sono nei dittatori del passato. Erano i progenitori dei populismi di oggi: i ‘duci'”. Ancora: “Le politiche contro gli immigrati stanno avvelenando”, l’affondo di De Sanctis. Qualche fischio anche per la sindaca Raggi: “Buffona”, “Libera Casapound”, “I luoghi delle donne non si toccano” hanno urlato alal sindaca mentre era sul palco. De Sanctis ha apprezzato la presenza della prima cittadina alla manifestazione che a sua volta ha annunciato: “Da quest’anno il Comune ha deciso di accogliere con un evento in Campidoglio, in Aula Giulio Cesare, tutte le persone e le associazioni che continuano a lottare. Anche la nostra istituzione vuole essere presente con un evento che accolga tutti”

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA. L'Italia celebra la Liberazione dal nazifascismo. La Repubblica (25/04/2019). Foto: Roma, 25/04/2019; 19:27 ora via Skylinewebcams.com

Fonte | source:
— La Repubblica (25/04/2019).
https://www.repubblica.it/

Foto | fonte | source:
— Roma, 25/04/2019; 19:27 ora via:
https://www.skylinewebcams.com

Advertisements