ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: ROMA CITTA’ APERTA 1944 – A Centocelle sulla via Casilina, all’incrocio con via Tor de’ Schiavi & Piazza Veneiza | Via dell Impero; ROMA CITTA’ APERTA – Gli anni della guerra | FACEBBOOK (04/06/2015).

06 1944 ft

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: ROMA CITTA’ APERTA 1944 – A Centocelle sulla via Casilina, all’incrocio con via Tor de’ Schiavi & Piazza Veneiza | Via dell Impero; ROMA CITTA’ APERTA – Gli anni della guerra | FACEBBOOK (04/06/2015).

ROMA – Il famoso cartello Roma bucherellato nella O dai colpi di un cecchino tedesco alla Stazione di Centocelle (a Centocelle sulla via Casilina), all’incrocio con via Tor de’ Schiavi.vicono al quale il Gen. M.W. Clark a momenti ci rimette la ghirba. Staccato successivamente da alcuni soldati della FSSF ….e fotografato il giorno dopo 5 giugno a bordo di un Half Truk nel centro di Roma.

Il cartello (era quello posto accanto alla Stazione della Ferrovia delle Vicinali a Centocelle) si trova ora presso la Scuola Militare “Citadel”, nel South Carolina. Sulla storia di quel cartello si possono vedere in Rete diversi lavori, tra questi: Marco Marzilli, “Sulle tracce del cartello Roma”, in Historiamilitaria.it. Italian Campaign & WWII History: http://digilander.libero.it/historiamilitaria5/cartello.htm; Stefano Romanini, “Il mistero risolto del cartello Roma”, in A.LA.RI.S., 2 gennaio 2014: http://www.alaris.it/?p=311.

FOTO | FONTE | SOURCE:

— Ignotus Leggenda, in: ‎ROMA CITTA’ APERTA – Gli anni della guerra | FACEBBOOK (04/06/2015).

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s