CoSeGT5WEAAZFAC

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA. MIBACT | Dario Franceschini – Sottosegretario Dorina Bianchi, Un altro ministro italiano nel MIBACT presto dimissionerà per la corruzione e le relative connessioni mafiose. L’Espresso (25/05/2017).

1). Sottosegretario Dorina Bianchi, Dorina Bianchi è sottosegretario di Stato al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo da febbraio 2016. MIBACT (05/2017).

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/MenuPrincipale/Ministero/Sottosegretari/Dorina-Bianchi/index.html_955821195.html

— C.A.R.A TI AMO – Il rapporto speciale di Leonardo Sacco con Dorina Bianchi e il partito di Angelino Alfano
Mr Misericordia provò ad assumere il consuocero dell’attuale ministro degli Esteri venendo bloccato dal prefetto Morcone. E dalle intercettazioni emerge il ruolo della Bianchi nel mantenere i rapporti tra l’imprenditore e i politici. L’Espresso (25/05/2017).

http://espresso.repubblica.it/inchieste/2017/05/23/news/il-rapporto-speciale-di-leonardo-sacco-con-dorina-bianchi-e-il-partito-di-angelino-alfano-1.302407

— Intercettazioni Jonny, Turtoro: “Dorina Bianchi si dimetta”, LAMEZIA LIVE (27/05/2017).

Le intercettazioni uscite fuori tra il sottosegretario Dorina Bianchi e Leonardo Sacco, responsabile del centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto recentemente posto in stato di arresto per l’operazione “Jonny”, non possono lasciare indifferente nessuno, soprattutto le istituzioni politiche.

Nelle chiacchierate telefoniche tra i due emerge, oltre che un tono molto confidenziale, anche precise richieste da parte del Sacco al sottosegretario ed anche la preoccupazione, di quest’ultimo, per l’imminente assegnazione al consuocero del Ministro Alfano della direzione del centro di accoglienza di Lampedusa gestito dalla Misericordia, operazione che si smorzò sul nascere poiché il Montana non accettò l’incarico.

http://www.lamezialive.it/intercettazioni-jonny-turtoro-dorina-bianchi-si-dimetta/

— PAOLA TURTURO (AZIONE IDENTITARIA): DORINA BIANCHI CHIARISCA LA SUA POSIZIONE E INIZI A PENSARE ALLE DIMISSIONI. wesud.it (26/05/2017).

Le intercettazioni uscite fuori tra il sottosegretario Dorina Bianchi e Leonardo Sacco, responsabile del centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto recentemente posto in stato di arresto per l’operazione “Jonny”, non possono lasciare indifferente nessuno, soprattutto le istituzioni politiche. Nelle chiacchierate telefoniche tra i due emerge, oltre che un tono molto confidenziale, anche precise richieste da parte del Sacco al sottosegretario ed anche la preoccupazione, di quest’ultimo, per l’imminente assegnazione al consuocero del Ministro Alfano della direzione del centro di accoglienza di Lampedusa gestito dalla Misericordia, operazione che si smorzò sul nascere poiché il Montana non accettò l’incarico.

https://wesud.it/paola-turturo-azione-identitaria-dorina-bianchi-chiarisca-la-sua-posizione-e-inizi-a-pensare-alle-dimissioni/

Advertisements