ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: ARCHEOLOGIA, RINASCIMENTO E RESTAURI – Uccelliere Farnese, lavori in corso sul colle Palatino – Ulteriore tappa per il recupero dell’area degli «Horti» voluti dal Cardinal Alessandro – residenza privata per l’archeo-dominus Giacomo Boni. CORRIERE DELLA SERA (11/05/2016). SS-COL (2016) [ITALIANO | ENGLISH in PDF].

1-veduta-aerea-orti-farnesiani-kcx-u43180611884412pde-1224x916corriere-web-roma

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: ARCHEOLOGIA, RINASCIMENTO E RESTAURI – Uccelliere Farnese, lavori in corso sul colle Palatino – Ulteriore tappa per il recupero dell’area degli «Horti» voluti dal Cardinal Alessandro – residenza privata per l’archeo-dominus Giacomo Boni. CORRIERE DELLA SERA (11/05/2016). SS-COL (2016) [ITALIANO | ENGLISH in PDF].

Ogni tanto se ne torna a parlare. Delle Uccelliere Farnese sul Palatino, affacciate sulla Valle dei Fori, una (ex) meraviglia dove ai tempi della dinastia svolazzavano specie rare ed esotiche sotto grandi reti a pagoda (che dovrebbero essere ripristinate in maniera quanto più filologica possibile). Uccelliere Farnese: non è ancora chiaro cosa diventeranno in futuro («forse un caffè letterario, dove però l’aggettivo letterario prevarrà sul caffè», dicono in soprintendenza). Ma, si è spiegato nel pomeriggio di martedì 10 maggio, stavolta i lavori di restauro (in corso da tempo in tutta l’area) finiranno, davvero. Con i soldi (e si sapeva), del World Monuments Fund, organizzazione no-profit privata composta da bravi mecenati col pallino di conservare e tutelare edifici storici e siti di rilevanza culturale mondiale (500 mila euro), insieme con American Express, e con fondi della Soprintendenza archeologica di Stato (un milione già stanziato, per finire tutto ne serviranno altri due).

Nelle intenzioni, un ampio piano di recupero – Se ne parla da anni, delle Uccelliere Fanese e di un più generale piano di recupero di tante aree della straordinaria «acropoli» di Roma con la sua storia millenaria: storia archeologica, sì, ma anche medievale e d’età moderno-barocca. Più di qualcosa è stato fatto. Molto resta da fare. «Attualmente è stato portato a termine un primo intervento di restauro delle Uccelliere – è stato ancora detto martedì – ma circoscritto ai più impellenti fattori di degrado e ai fronti verso il Foro. In conseguenza della prolungata mancanza di manutenzione, le superfici architettoniche delle Uccelliere mostrano un diffuso stato di degrado, caratterizzato dalla disgregazione degli stucchi, da erosione, perdite, crescita di microrganismi e di una vegetazione invasiva. Di fatto, il sito è caratterizzato da un’estensione limitata, priva delle complessità di altre parti del complesso farnesiano, strutturalmente associate con la Domus Tiberiana. Questa peculiarità lo rende un oggetto ideale per un intervento completo, separato dal contesto, che può dimostrare il potenziale insito nella conservazione e nel miglioramento di questo esempio unico di giardino rinascimentale».

boni-cds

Esempio unico, vero. Anche, purtroppo, per il prolungato stato di abbandono (compito del Wmf è proprio quello di richiamare attenzione internazionale sui siti in pericolo del patrimonio culturale mondiale): non solo le Uccelliere (che a inizio secolo furono trasformate in residenza privata per l’archeo-dominus Giacomo Boni), ma anche il (derelitto) Ninfeo della Pioggia, le terrazze, le rampe… I tempi per una riapertura al pubblico dell’intero complesso, e per il completamento restauri, non sono ancora stati ipotizzati. Chi vivrà, vedrà. Ma è certo che il recupero di quella che fu una delle grandi meraviglie del mondo – i lussureggianti Horti Farnesiani, sorti sulle rovine del Palatino a metà del Cinquecento per volontà del Gran Cardinale, Alessandro, eletto a 14 anni, figlio di un figlio di un papa, Paolo III! – merita ogni sforzo.Tempi per il completamento non ancora ipotizzati. servono 2 milioni

FONTE | SOURCE:

— CORRIERE DELLA SERA (11/05/2016).

http://roma.corriere.it/notizie/cultura_e_spettacoli/16_maggio_10/uccelliere-farnese-lavori-corso-colle-palatino-380ae2f0-16d2-11e6-a3a2-ca09c5452a5d.shtml

— ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: Uccelliere Farnese lavori e progetti | work and projects 2012 – 2016, SS-COL | MIBACT (2016), in PDF.

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: Uccelliere Farnese lavori e progetti | work and projects 2012 – 2016, SS-COL | MIBACT (2016), in PDF.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s