ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Colosseo e Foro Romano, ecco tutte le novità in arrivo, Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’Area Archeologica di Roma & LA REPUBBLICA (02|12|2015).

ILFOROROMANOSB2015

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Colosseo e Foro Romano, ecco tutte le novità in arrivo, Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’Area Archeologica di Roma & LA REPUBBLICA (02|12|2015).

1). Senza Barriere. Percorsi al Foro Romano, di Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’Area Archeologica di Roma (02|12|2015).

PDF = Senza Barriere. Percorsi al Foro Romano, di Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’Area Archeologica di Roma (02|12|2015) ([PDF] pp. 1 di 9).

PDF = PDF = Senza Barriere. Percorsi al Foro Romano, di Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’Area Archeologica di Roma (02|12|2015) ([PDF] pp. 1 di 9).

— Mercoledi 2 dicembre alle ore 15.30 al Foro Romano avrà luogo l’inaugurazione e la conferenza stampa sui nuovi percorsi di accessibilità della SSCOL. Interverranno l’On.le Ministro Dario Franceschini e il Soprintendente Francesco Prosperetti.

FONTE | SOURCE:

— Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’Area Archeologica di Roma (02|12|2015).

http://archeoroma.beniculturali.it/evento/senza-barriere-percorsi-al-foro-romano

2). ROMA – Colosseo e Foro Romano, ecco tutte le novità in arrivo – Il soprintendente Prosperetti: “Metal detector fissi nella piazza dell’Anfiteatro Flavio, nuova biglietteria per il Foro e a giorni al via il restauro degli ipogei”, LA REPUBBLICA (02|12|2015).

Il soprintendente Prosperetti: “Metal detector fissi nella piazza dell’Anfiteatro Flavio, nuova biglietteria per il Foro e a giorni al via il restauro degli ipogei”

Colosseo e Foro Romano, ecco tutte le novità in arrivoMetal detector fissi nella piazza del Colosseo, nuova biglietteria per il Foro Romano e a giorni al via il restauro degli ipogei. Ecco tutti gli interventi annunciati dal soprintendente Francesco Prosperetti per l’area archeologica centrale.

Percorsi per i disabili al Foro romano. Alla vigilia della Giornata mondiale della disabilità, il Foro Romano diventa più accessibile e inclusivo con “Senza barriere”, il piano che la Soprintendenza ha progettato per i suoi siti e musei archeologici. Ad inaugurare il lungo percorso che conduce dall’arco di Tito alla Curia, attraversando il cuore monumentale, il soprintendente Francesco Prosperetti. “Si parte dal Foro Romano ma noi lo abbiamo già replicato a Ostia Antica ed è una modalità che dovrà essere estesa a tanti luoghi dell’archeologia a partire da Pompei perchè i percorsi dell’archeologia sono spesso ardui ed e’ importante renderli più accessibili a tutti e siamo quindi orgogliosi – ha detto Prosperetti – di aver costruito un primo modello. Altri esempi nel nostro progetto riguardano l’allargamento del percorso anche all’area del Palatino che in questo momento non e’ ancora pienamente accessibile. Quindi dobbiamo pensare a questi anni come quelli in cui finalmente vi e’ un’attenzione a questa esigenza che e’ di tutti”. Il piano “Senza barriere”, la cui realizzazione delle opere edili è stata resa possibile grazie ad Archires – Gruppo Sorgente, è funzionale a una valorizzazione dei siti e dei musei della Soprintendenza aperti a tutti e senza esclusioni. L’idea alla base è che non esistano abili e disabili ma che una facile accessibilità sia un diritto anche di chi è stanco, pigro o voglia semplicemente fare una tranquilla passeggiata. Il completamento del primo circuito di accessibilità al Foro Romano è il coronamento di un progetto multidisciplinare di ricerca come richiede un sito di rilevante importanza culturale ed elevata complessità. Il percorso accessibile in primavera arriverà sul Palatino congiungendosi a quelli esistenti tra il museo e la casa di Augusto.

La nuova biglietteria e i metal detector. “L’8 dicembre inaugureremo la nuova biglietteria del Foro Romano, a cui pochi giorni dopo farà seguito l’installazione delle attrezzature dei metal detector per il Foro Romano, per i principali ingressi, e subito dopo per il Colosseo”. E aggiunge Prosperetti: “Ieri sera ho incontrato il capo di Gabinetto del commissario Tronca per metterlo al corrente del nostro progetto di interagire con Roma capitale e con la prefettura per trovare la più idonea localizzazione dei metal detector sulla piazza del Colosseo, visto che abbiamo deciso di metterli in forma fissa”

Il restauro degli ipogei. “Credo che i due interventi”, la realizzazione del centro servizi e il restauro degli ipogei del Colosseo, “correranno parallelamente – continua Prosperetti – Sui sotterranei faremo un annuncio nei prossimi giorni, non appena definito il cronoprogramma del progetto a cui stiamo lavorando da alcune settimane”. I due interventi fanno parte del restauro dell’anfiteatro Flavio finanziato con 25 milioni di euro dal gruppo Tod’s. Il centro servizi doveva essere la seconda tranche dopo la pulitura della facciata, mentre la sistemazione degli ipogei era la terza e ultima parte del progetto. Tuttavia Prosperetti ha annunciato di avere annullato la procedura per il centro servizi e di lavorare a una nuova gara.

FONTE | SOURCE:

— LA REPUBBLICA (02|12|2015).

http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/12/02/news/colosseo_e_foro_romano_ecco_tutte_le_novita_in_arrivo-128645734/

3). ROMA – Colosseo, Prosperetti: «Al via Centro servizi e restauro degli ipogei» «Ho annullato la procedura in corso per una serie di sfortune ma il progetto è stato rimesso in gara». Sui metal detector: «Lavoreremo con Roma Capitale e con la Prefettura per trovare la più idonea localizzazione» CORRIERE DELLA SERA (02|12|2015).

Il soprintendente per il Colosseo, il Museo nazionale romano e l’area archeologica di Roma, Francesco Prosperetti, a margine di un evento al Foro romano, ha chiarito a proposito dell’annullamento della procedura per la realizzazione del Centro servizi previsto all’interno del restauro del Colosseo finanziato da Tod’s con 25 milioni di euro. La nuova struttura dovrebbe garantire lo spostamento all’esterno dell’Anfiteatro della biglietteria, del bookshop e dei servizi igienici.

Un nuovo bando di gara
«Il Centro servizi si farà e sarà realizzato nello stesso luogo dove era stato previsto con un progetto preliminare di base praticamente analogo, solo con una maggiore attenzione alle procedure». E ha aggiunto: «Chi ha parlato di battuta d’arresto del Centro servizi? Ha subito solo una battuta d’arresto perché io ho annullato la procedura in corso, visto che si era arenata a seguito di ricorsi e una serie di sfortune nella sua fase di avvio, a cui peraltro io non avevo partecipato essendo arrivato dopo. Ho ritenuto necessario riprendere il progetto da mettere a gara istituendo una nuova procedura che parte adesso con l’acquisizione di alcune autorizzazioni preventive, come quella dei Vigili del fuoco e della Asl, che erano state trascurate nel precedente progetto».

Poi annuncia che annuncerà il restauro degli ipogei
Il soprintendente ha anche annunciato che tra qualche giorno annuncerà l’inizio del restauro dei sotterranei dell’Anfiteatro Flavio. «Credo che i due interventi» quello del Centro servizi e il restauro degli ipogei del Colosseo «correranno parallelamente. Sui sotterranei faremo un annuncio nei prossimi giorni, non appena definito il cronoprogramma del progetto, a cui stiamo lavorando da alcune settimane».

Anche Metal detector al Colosseo e ai Fori
Ma Prosperetti ha annunciato anche l’inaugurazione della nuova biglietteria del Foro romano. «L’8 dicembre inaugureremo la nuova biglietteria del Foro Romano a cui pochi giorni dopo farà seguito l’installazione dei metal detector per i principali ingressi al Foro Romano e subito dopo quelli per il Colosseo». Anche se per l’Anfiteatro il tema dei metal detector è un po’ più delicato e a questo riguardo Prosperetti ha detto di averne parlato «con il capo di gabinetto del commissario Tronca per metterlo al corrente del nostro progetto di interagire con Roma Capitale e con la Prefettura per trovare la più idonea localizzazione dei metal detector sulla piazza del Colosseo visto che abbiamo deciso di metterli in forma fissa. Questo perché abbiamo scelto una modalità di maggiore efficienza ed efficacia dal punto di vista della sicurezza. Come soglia minima di attenzione per la sicurezza vogliamo avere lo stesso livello di sicurezza ottenuto all’Expo. Ma per fare questo, abbiamo bisogno di montare degli apparati dedicati».

FONTE | SOURCE:

— CORRIERE DELLA SERA (02|12|2015).

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/15_dicembre_02/colosseo-prosperetti-al-via-centro-servizi-restauro-ipogei-9153d368-9918-11e5-b97b-fc1ba153ceec.shtml

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Rome, The Colosseum – “Mania dei souvenir, monumenti a rischio.” IL MESSAGGERO (27.08.2004, pg. 31) [pg. 1 of 3].

Rome, The Colosseum - "Mania dei souvenir, monumenti a rischio." IL MESSAGGERO (27.08.2004, pg. 31) [pg. 1 of 3].

Rome, The Colosseum - "Mania dei souvenir, monumenti a rischio." IL MESSAGGERO (27.08.2004, pg. 31) [pg. 2 of 3].

Rome, The Colosseum - "Mania dei souvenir, monumenti a rischio." IL MESSAGGERO (27.08.2004, pg. 31) [pg. 3 of 3].

— ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Roma (06/08/2005), Campidoglio – Il Metal detector ai Musei Capitolini / I metal detector non funzionanti al Colosseo. © Donatella Giagnori / EIDON (2005).

Rome, the Colosseum and the Metal Detectors (06/08/2005):  Tourist entering the Colosseum passing through non-functioning detectors.  © Donatella Giagnori / EIDON (2005).

Rome, the Colosseum and the Metal Detectors (06/08/2005):  Tourist entering the Colosseum passing through non-functioning detectors.  © Donatella Giagnori / EIDON (2005).

5 thoughts on “ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Colosseo e Foro Romano, ecco tutte le novità in arrivo, Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’Area Archeologica di Roma & LA REPUBBLICA (02|12|2015).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s