ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Prof. Arch. Giacomo Boni & Il Foro Romano – Una pistola laser svelerà il mistero della scritta-rebus nel cuore di Roma, LA REPUBBLICA (04|07|2015).

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Prof. Arch. Giacomo Boni & Il Foro Romano - Una pistola laser svelerà il mistero della scritta-rebus nel cuore di Roma, LA REPUBBLICA (04|07|2015).

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Prof. Arch. Giacomo Boni & Il Foro Romano – Una pistola laser svelerà il mistero della scritta-rebus nel cuore di Roma, LA REPUBBLICA (04|07|2015).

ROMA – Il Foro Romano – Lapis Niger – Acquisizione digitale dell’iscrizione sacra,” Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma (04|07|2015) [PDF] pp. 1-4.

PDF = ROMA – Il Foro Romano – Lapis Niger – Acquisizione digitale dell’iscrizione sacra,” Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma (04|07|2015) [PDF] pp. 1-4.

FONTE | SOURCE:

— Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma (04|07|2015) [PDF] pp. 1-4.

http://archeoroma.beniculturali.it/node/1299

ROMA – Il Foro Romano – Una pistola laser svelerà il mistero della scritta-rebus nel cuore di Roma, LA REPUBBLICA (04|07|2015).

Una “ pistola laser” per risolvere il mistero di una delle più antiche iscrizioni latine giunte fino a noi. È il cippo del Comizio, scoperto sotto il Lapis Niger a fine ‘800 da Giacomo Boni. A facilitare il lavoro degli epigrafisti saranno i risultati del progetto che la Soprintendenza speciale per il Colosseo e l’area archeologica di Roma ha intrapreso, sotto la guida dell’archeologa Patrizia Fortini e dell’architetto Maddalena Scoccianti. Per la prima volta, infatti, viene sperimentata nel campo dell’archeologia la tecnologia di ultima generazione del laser scanner Cam2 Arm. Sarà utilizzata per l’acquisizione digitale ad altissima definizione dell’iscrizione sacra presente nel santuario arcaico sotto il Lapis Niger, al centro del Foro Romano. Si potrà, così, avere una “fotografia” fedele dell’iscrizione del 575 a. C., parzialmente nascosta dalle stratificazioni successive.

— LA REPUBBLICA (04|07|2015).

http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/07/04/foto/una_pistola_laser_svelera_il_mistero_della_scritta-rebus_nel_cuore_di_roma-118334664/1/#1

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: ROME – PROF. GIACOMO BONI (1891-1925), THE ROMAN FORUM: THE ANTIQUARIUM FORENSE – REDISCOVERING AN ANCIENT MUSEUM & RESTORATION OF THE ANTIQUARIUM (2004-15). THE EXCAVATIONS OF THE COMITIUM (2009-2015).

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: The Roman Forum and prof. Arch. Giacomo Boni - "...how to evoke the genius of the place and make its dry bones live," Boni: (03|1903) Foto: (05|2015).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s