ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: ROMA – FORI IMPERIALI – Fori, guerra di luci “Chiamato Storaro ma l’impianto c’era costò 500mila euro”, LA REPUBBLICA (02|03|2015).

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: ROMA - FORI IMPERIALI - Fori, guerra di luci "Chiamato Storaro ma l'impianto c'era costò 500mila euro", LA REPUBBLICA (02|03|2015).

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: ROMA – FORI IMPERIALI – Fori, guerra di luci “Chiamato Storaro ma l’impianto c’era costò 500mila euro”, LA REPUBBLICA (02|03|2015).

Fori, guerra di luci “Chiamato Storaro ma l’impianto c’era costò 500mila euro” Il progetto del premio Oscar ha ricevuto l’ok dello Stato “ma per una accensione temporanea”. Sarà acceso il 21 aprile. Broccoli: “La Traiana è già illuminata”. Carandini: “Si rischia l’effetto Arlecchino”, LA REPUBBLICA (02|03|2015).

Il 21 aprile il premio Oscar Vittorio Storaro girerà l’interruttore e illuminerà i fori “comunali” di Traiano, Augusto e Nerva come fossero Reds o Apocalypse Now. Il conto alla rovescia per il Natale di Roma in cinemascope è iniziato. E il sindaco Marino ha sottolineato, polemicamente: “Il Foro romano, di competenza del ministero, resterà invece al buio”. Ma davvero è questa delle luci – in una città con molti quartieri al buio – la priorità dell’area archeologica centrale? E che fine fanno gli impianti che già esistono?

“Suggerisco caldamente di aprire i cassetti della Sovrintendenza capitolina perché il progetto per le luci ai Fori è già lì”, è la risposta di Umberto Broccoli, sovrintendente ai tempi di Alemanno, che nel 2009 accese le luci in pianta stabile sulla colonna e nel foro Traiano. “Un intervento delicatissimo, con luci cangianti, e a basso consumo, realizzato grazie al progetto del professor Corrado Terzi e dell’architetto Maurizio Anastasi, di comune accordo con la Soprintendenza statale”, aggiunge Broccoli. Lo Stato, dal canto suo, nel 2010 dava incarico a un altro architetto esperto di illuminazioni, Piero Castiglioni, di mettere in evidenza i monumenti lungo la via Sacra, dall’Arco di Settimio Severo a quello di Tito. Costo, 100mila euro circa. E luci abbassate di qualche grado, dopo le proteste degli abitanti del circondario, ma sufficienti a far dire al sindaco che “il Foro romano resterà al buio”, mentre i suoi 40 proiettori risultano accesi.

“Arriva un artista e interpreta le vestigia in un modo, giunge un architetto e impiega un altro tipo di luce. Il rischio che l’area dei Fori diventi un’arlecchinata è molto alto”, commenta Andrea Carandini. Che aggiunge: “È stata istituita una commissione Stato-Campidoglio per l’area archeologica centrale che impegna i due soggetti a scelte unitarie. E poi sta per essere nominato il nuovo soprintendente statale, è a lui che spetta la tutela dell’area. Evitiamo interventi episodici ed estemporanei”.

Il progetto Storaro, dal costo di 1,5 milioni di euro, è finanziato interamente da aziende private e va a creare le condizioni per una lettura migliore dell’area, sottolineano dalla Sovrintendenza capitolina. Il piano è stato sottoposto agli uffici della Soprintendenza archeologica statale che ha dato un via libera solo “temporaneo: il definitivo andrà rivisto insieme”. Il rischio è che i faretti Led di Storaro e di sua figlia Francesca, lighting designer, facciano poi la fine di quelli collocati da Terzi e Anastasi al Foro Traiano. Ma anche in quelli, in via sperimentale, di Nerva e di Augusto. Costati all’incirca 500mila euro, da vari anni la maggior parte di cavi e lampade sono nei depositi sotterranei. Quelli della Colonna Traiana stanno invece ancora lì, in attesa che s’accenda lo “scontro tra luci centrifughe e centripete” di Storaro.

FONTE | SOURCE:

— LA REPUBBLICA (02|03|2015).

http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/02/02/news/fori_guerra_di_luci_chiamato_storaro_ma_l_impianto_c_era_cost_500mila_euro-106313764/

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: Parco dei Fori Imperiali, nuova illuminazione by Vittorio Storaro. Lo spettacolo di Piero Angela fino al 2/11. COMUNE DI ROMA (16|09|2014). Comment by Dr. Marina Milella of the Museum of the Imperial Forums (19 March 2009).

http://wp.me/pPRv6-2nz

— ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: Parco dei Fori Imperiali, nuova illuminazione by Vittorio Storaro. Lo spettacolo di Piero Angela fino al 2/11. COMUNE DI ROMA (16|09|2014).

http://wp.me/pPRv6-2nv

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s