ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Palazzo Valentini svela il tempio di Traiano, IL MESSAGGERO (20|12|2014) [Incluso qui nuova bibliografia e le risorse di archiviazione digitali per la ricerca T. di Traiano, 1989-2014].

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Palazzo Valentini svela il tempio di Traiano, IL MESSAGGERO (20|12|2014) [Incluso qui nuova bibliografia e le risorse di archiviazione digitali per la ricerca T. di Traiano, 1989-2014].

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Palazzo Valentini svela il tempio di Traiano, IL MESSAGGERO (20|12|2014) [Incluso qui nuova bibliografia e le risorse di archiviazione digitali per la ricerca T. di Traiano, 1989-2014].

E a breve avranno un vero e proprio museo hi-tech del Tempio di Traiano (risalente al 117- 121 dopo Cristo). La rivelazione della scoperta era stata anticipata proprio dal Messaggero a novembre scorso. Ora arriva la conferma che questa meraviglia non rimarrà uno spettacolo solo per addetti ai lavori. Il commissario straordinario dell’amministrazione provinciale Riccardo Carpino ha, infatti, coinvolto Piero Angela e Paco Lanciano per un progetto di valorizzazione del nuovo sito archeologico ipogeo che svela le imponenti fondazioni del Tempio di Traiano, capolavoro di architettura che concludeva il lato Nord del Foro di Traiano, alle spalle, per intenderci, della Colonna Traiana.

L’unico monumento sul quale Adriano avrebbe consentito che fosse apposto il proprio nome. Per l’apertura si parla già della prossima primavera. I lavori fervono. Giorni fa il commissario Carpino, Piero Angela e Paco Lanciano hanno effettuato un giro di ricognizione nell’area archeologica dove è venuta alla luce l’importante scoperta. «Questi nuovi ambienti – ha commentato Piero Angela – vengono ad arricchire e completare un’area sorprendentemente ricca di reperti e testimonianze, che solo da poco sono tornati alla luce. Sono impressionanti le immense colonne ritrovate in questi nuovi scavi, tra le più grandi mai viste, che testimoniano l’eccezionalità di questo luogo».

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Palazzo Valentini svela il tempio di Traiano, IL MESSAGGERO (20|12|2014) [Incluso qui nuova bibliografia e le risorse di archiviazione digitali per la ricerca T. di Traiano, 1989-2014].

È già allo studio il nuovo sistema di videoproiezioni, ricostruzione virtuali, ambienti immersivi sui nuovi resti. Si tratta delle imponenti strutture di fondazione in opera cementizia e possenti blocchi di travertino, ma anche la gradinata di accesso all’edificio composta da quindici gradini, che superano un dislivello di circa quattro metri. Una fondazione che sostiene un complesso sistema di ambienti paralleli coperti da volte a botte e a crociera ancora ben conservate. Stanze ricavate all’interno del podio del Tempio che quindi costituivano i sotterranei della cella templare. Su indicazione del commissario Carpino, sarà previsto per il pubblico un nuovo ingresso dalla porta che si affaccia sulla Colonna traianea, proprio per agevolare la visita alle nuove stanze ritrovate.

L’obiettivo è, comunque, di collegare tutto il complesso archeologico in un contesto unico, offrendo un museo sotterraneo capace di raccontare, come un viaggio indietro nel tempo, le aree residenziali a vocazione abitativa, ma anche le aree pubbliche a carattere religioso. «Un mondo raccontato con tecnologie poste al servizio della realtà – dice Paco lanciano che servono ad esaltarla e non a sostituirla, per scoprirne i particolari e ricostruirne le lacune».

Soddisfatto Riccardo Carpino per «il lavoro virtuoso della gestione commissariale che è riuscita ad abbattere costi di gestione e nello stesso tempo ha ricavato risorse importanti per mantenere alto sia l’offerta culturale che interventi di manutenzione, che praticamente saranno a costo zero. Un esempio di gestione virtuosa che porta a profitto un sito culturale di pregio».

FONTE | SOURCE:

–IL MESSAGGERO (20|12|2014).

http://spettacoliecultura.ilmessaggero.it/eventi/palazzo-valentini-svela-tempio-traiano-piero-angela/1078635.shtml
s.v.,

Notes:

“Yes. The wall in the former cafeteria of Palazzo Valentini has enormous stone foundations and carries a vault that supports the modern courtyard above it. When I saw that I knew [Prof. E.] La Rocca had found the Temple [of Trajan]!”

– Prof. James E. Packer, personal communication (06 December 2009).* Comments by Prof. Packer on his tour of the substructure of the Palazzo Valentini | and the remains of tn Temple of Trajan with [then] Prof. Eugenio La Rocca (former City of Rome’s Archaeological Supervisor) in 2007, see: J. E. Packer, TEMPLVM DIVI TRAIANI PARTHICI ET PLOTINA. A debate with R. Meneghini,” JRA 16 (2003), p. 109.

* = Il Tempio [del Divo Traiano], l’Atheneum e il terremotto che creo` le premesse dell’ urbanistica medievale – Dai cantieri una citta` sparita, finora inedita. IL MESSAGGERO (04|12|2009), p. 29; La Provincia. Partono visite alle scoperte. E inizia la caccia al tempio di Traiano. Palazzo Valentini, antichita` e high-tech tutta i fila per tour con Piero Angela. LA REPUBBLICA (04|12| 2009), p. 9; & Provincia, alla luce le antiche terme e Il Tempio del Divo Traiano. LA REPUBBLICA (19|05|2007, pg. 1).

s.v.,

— Foto e stampa 1 di 314: ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: Il Foro di Traiano – Tempio di Traiano – Palazzo Valentini  scavi | The F. of Trajan – T. of Trajan – Pal. Valentini excavations (1998-2014, 1989-97). = Fonte, Varii: A. De Alvari, C. M. Amici, P. Baldassarri, B. Baldrati, M. T. Boatwright, G. Boni, F. Cavallaro [A. Carandini | P. Carafa], A. Claridge, M. C. Cola, M. G. Ercolino, A. L. Garcia, G. Gatti, I. Gismondi [P. di Carlo], R. Lanciani, C. Ricci, E. La Rocca, P. Storti, R. Meneghini, and J. Packer [J. Burge].

ROMA ARCHEOLOGIA: Piazza Venezia - Tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900, a seguito della realizzazione del monumento a Vittorio Emanuele II & Piazza Venezia (2009-13),  RADICI DEL PRESENTE (2013) & Pietro Strorti - Trivioquadrivio (2013).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s