ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: I MUSEI CAPITOLINI E ENEL PORTANO NEL MONDO I TESORI NASCOSTI DI ROMA, Sovrintendenza Capitolina Ai Beni Culturali (10|11|2014). [risorse aggiornate: inglese e italiano 11|2014].

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: I MUSEI CAPITOLINI E ENEL PORTANO NEL MONDO I TESORI NASCOSTI DI ROMA, Sovrintendenza Capitolina Ai Beni Culturali (10|11|2014). [risorse aggiornate: inglese e italiano 11|2014].

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: I MUSEI CAPITOLINI E ENEL PORTANO NEL MONDO I TESORI NASCOSTI DI ROMA, Sovrintendenza Capitolina Ai Beni Culturali (10|11|2014). [risorse aggiornate: inglese e italiano 11|2014].

• Firmato il protocollo d’intesa per estendere al gruppo Enel il programma “The Hidden Treasure of Rome”, avviato lo scorso maggio da Roma Capitale e Enel Green Power e volto alla valorizzazione dell’immenso patrimonio culturale dei Musei Capitolini
• Centinaia di oggetti e materiali archeologici, nella maggior parte dei casi inediti e mai esposti, saranno analizzati all’estero dai più prestigiosi atenei e musei del mondo, grazie alla presenza del Gruppo Enel in oltre 30 Paesi. I materiali, una volta studiati e catalogati, faranno ritorno a Roma
• Enel Green Power sosterrà il restauro della Sala degli Imperatori di Palazzo Nuovo – Musei Capitolini
“The Hidden Treasure of Rome” rappresenta il primo accordo che permette ai ricercatori di tutto il mondo di accedere ad intere collezioni di oggetti dell’antica Roma, finora solo parzialmente studiate.
Per oltre un secolo, centinaia di migliaia di materiali archeologici risalenti a tutte le epoche della storia di Roma, sono stati accuratamente conservati all’interno di oltre mille casse presso l’Antiquarium dei Musei Capitolini ed essendo non del tutto conosciuti, sono stati eccezionalmente esposti in occasione di mostre archeologiche.
Grazie all’accordo, siglato il 10 novembre 2014 dal Sindaco di Roma Ignazio Roberto Marino e dall’Amministratore Delegato di Enel Francesco Starace, una vasta scelta delle inedite collezioni potranno, per la prima volta, lasciare i magazzini ed essere portati all’estero dove all’interno delle università e dei musei preventivamente selezionati dalla Sovrintendenza, saranno oggetto di accurati programmi di ricerca ed analisi, per poi essere restituiti alla Città, classificati e catalogati, pronti per essere inseriti in importanti progetti espositivi e culturali.
Il progetto è stato avviato lo scorso maggio con Enel Green Power ed ha già consentito di dare l’avvio negli Stati Uniti presso la University of Missouri, al primo programma di studio riservato a 249 oggetti di ceramica a vernice nera (parte della collezione della sala V del vecchio Antiquarium del Parco del Celio) sui quali sono in corso, sotto la supervisione della Sovrintendenza Capitolina, specifici programmi di studio e ricerca.
Con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente questo nuovo modello di collaborazione e valorizzazione internazionale del patrimonio culturale, sono in via di definizione progetti con altre importanti università statunitensi.
Nei prossimi anni il progetto sarà esteso al perimetro più ampio dell’intero Gruppo Enel, grazie alla sua presenza in oltre 30 Paesi.
Saranno coinvolti numerosi e prestigiosi musei e dipartimenti di Archeologia e Storia dell’Arte delle università internazionali con cui individuare programmi di studio e valorizzazione dei materiali, come eventi espositivi e programmi mirati di ricerca.
Con il nuovo Protocollo di Intesa il gruppo Enel valuterà l’adesione a iniziative e proposte individuate dalla Sovrintendenza Capitolina per il recupero e la valorizzazione di siti di interesse archeologico, come il complesso dell’ Antiquarium all’interno del Parco del Celio, chiuso dal 1939.

Fonte | source:

— I MUSEI CAPITOLINI E ENEL PORTANO NEL MONDO I TESORI NASCOSTI DI ROMA, Sovrintendenza Capitolina Ai Beni Culturali (10|11|2014).

http://www.sovraintendenzaroma.it/i_luoghi/musei/musei_in_comune/i_musei_capitolini_e_enel_portano_nel_mondo_i_tesori_nascosti_di_roma

s.v.,

1). TESORI NASCOSTI DI ROMA – Inglese:

— ITALY – Loan for rare MU-Italy art project covers shipping, insurance costs, The Missourian, THE UNIVERSITY OF MISSOURI, COLUMBIA, USA (4 November 2014).

http://www.columbiamissourian.com/a/180393/loan-for-rare-mu-italy-art-project-covers-shipping-insurance-costs/

— THE UNIVERSITY OF MISSOURI, COLUMBIA, USA: “Hidden Treasure of Rome” Project Unveiled; MU, Italian Museum, City of Rome, Energy Company Partner for Historical Cultural Project – The first-of-its-kind agreement allows MU researchers access to previously unstudied works from ancient Rome, THE UNIVERSITY OF MISSOURI, COLUMBIA, USA (15 September 2014).

http://munews.missouri.edu/news-releases/2014/0915-%E2%80%9Chidden-treasure-of-rome%E2%80%9D-project-unveiled-mu-italian-museum-city-of-rome-energy-company-partner-for-historical-cultural-project/

— MU, Italian government partner in antiquities study – MU Chancellor R. Bowen Loftin, and Claudio Parisi Presicce, superintendent of cultural heritage for the city of Rome and director of the Capitoline Museums of Rome, shake hands Monday at the Reynolds Alumni Center after the announcement of a partnership that allows MU to work with Roman antiquities. The items have been stored away in Italy for decades. THE COLUMBIA DAILY TRIBUNE, COLUMBIA, MISSOURI (15 September 2014).

http://www.columbiatribune.com/news/education/mu-italian-government-partner-in-antiquities-study/article_1bfd0f7a-78dc-5d6f-8255-ca1aa218216c.html

— ROME – Capitoline Museums in Rome to Join With University of Missouri to Catalog Artifacts, THE NEW YORK TIMES (15 September 2014). p. C8.

http://www.nytimes.com/2014/09/16/arts/design/capitoline-museums-in-rome-to-join-with-university-of-missouri-to-catalog-artifacts.html

— THE UNITED STATES GOVERMENT – THE UNITED STATES DEPARTMENT OF STATE – The Daily journal of the United States Government, 21 August 2014.

Culturally Significant Objects Imported for Exhibition Determinations: “The Hidden Treasures of Rome in the United States” | Document Citation: 79 FR 49555 [11|2014].

https://www.federalregister.gov/articles/2014/08/21/2014-19900/culturally-significant-objects-imported-for-exhibition-determinations-the-hidden-treasures-of-rome

PDF = http://www.gpo.gov/fdsys/pkg/FR-2014-08-21/pdf/2014-19900.pdf

2). TESORI NASCOSTI DI ROMA – Italiano:

— ROMA ARCHEOLOGIA, BENI CULTURALI, & RESTAURO ARCHITETTURA: “The Hidden Treasure of Rome,” MUSEI CAPITOLINI, ENEL & UNI. OF MISSOURI [COLUMBIA] (09|2014 & 11|2014). [foto 1 di 18]. foto & Stampa varii.

http://wp.me/pPRv6-2to

— Enrico Giannichedda, TREASURE PER POCHI O REPERTI PER TUTTI? La notizia della settimana è la partenza di reperti romani per gli States…..[=“The Hidden Treasure of Rome”], academia.edu [15|11|2014].

https://www.academia.edu/9314993/265_Treasure_per_pochi_o_reperti_per_tutti

Federico Giannini, A Roma, archeologi e storici dell’arte devono forse trovarsi un altro lavoro? Finestre sull’ Arte (15|11|2014).

http://www.finestresullarte.info/242n_roma-archeologi-storici-dell-arte-devono-forse-trovare-altro-lavoro.php

— Sabrina Corarze, Lavoro e archeologia negata – I tesori di Roma s’involano per l’America, GOLEM (14|11|2014).

http://www.goleminformazione.it/articoli/archeologia-gruppo-enel-the-hidden-treasure-of-rome.html#.VGhy1fn4fLb

— ROMA E L’ARCHEOLOGIA: NON SIAMO A COSTO ZERO! Confederazione Italiana Archeologi (14|11|2014).

https://www.facebook.com/notes/confederazione-italiana-archeologi/roma-e-larcheologia-non-siamo-a-costo-zero/630762480366436

— ROMA ARCHEOLOGIA & RESTAURO ARCHITETTURA: Manlio Lilli, Beni culturali: a Roma la Sovraintendenza cerca volontari. IL FATTO QUOTIDIANO (14|11|2014).

http://wp.me/pPRv6-2tI

— Antonia Falcone & Paola Romi, “Gli archeologi nel paese dei balocchi,” Professione Archeologo (12|11|2014).

http://www.professionearcheologo.it/gli-archeologi-nel-paese-dei-balocchi/

— Lucio Del Corso, “Marino l’archeologo e il mal d’America,” Internazionale spa (12|11|2014).

http://www.internazionale.it/opinione/lucio-del-corso/2014/11/12/marino-l-archeologo-e-il-mal-d-america

— Claudio Borgognoni, MARINO E LA DELOCALIZZAZIONE DELL’ARCHEOLOGIA, LEFT WING (12|11|2012).

http://www.leftwing.it/2014/11/12/marino-e-la-delocalizzazione-dellarcheologia/

— So’ forti l’Ammericani!, Confederazione Italiana Archeologi (11|11|2014).

https://www.facebook.com/notes/confederazione-italiana-archeologi/so-forti-lammericani/629579270484757

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s