ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: Rome, The Celio Hill, 9th & 11th Centuries AD – a global methodological approach for the reconstruction of a complex medieval landscape, Dr. Paolo Rosati, ACADEMIA.EDU | FACEBOOK (20th Sept. 2014). [ENGLISH & ITALIANO].

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: Rome, The Celio Hill, 9th & 11th Centuries AD - a global methodological approach for the reconstruction of a complex medieval landscape, Dr. Paolo Rosati, ACADEMIA.EDU | FACEBOOK (20th Sept. 2014). [ENGLISH & ITALIANO].

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: Rome, The Celio Hill, 9th & 11th Centuries AD – a global methodological approach for the reconstruction of a complex medieval landscape, Dr. Paolo Rosati, ACADEMIA.EDU | FACEBOOK (20th Sept. 2014). [ENGLISH & ITALIANO].

— Dr. Paolo Rosati, “The Celio hill in Rome between the ninth and eleventh centuries: a global methodological approach for the reconstruction of a complex medieval landscape,” ACADEMIA.EDU | FACEBOOK (20|09|2014).

— The second region of the medieval city of Rome, corresponding largely to the extension of Mount Celio, is the subject of this discussion for the IX- XI centuries of the Middle Ages. Location: Rome, Italy, 17th – 20th of September 2014. More Info: G. Castelli, P. Rosati
Organization: LAC: 3rd International Landscape Archaeology Conference 2014.

— La seconda regione della città medievale di Roma, che corrisponde in gran parte all’estensione del Monte Celio, è l’argomento di questa discussione per i secoli decimo – undicesimo del Medioevo. Partendo dallo studio del Regesto Sublacense, concentrandosi sulle proprietà romane del monastero collocabili in questa regione, abbiamo delineato uno scenario piuttosto dinamico che vede un susseguirsi di citazioni relative a proprietà, case, aziende agricole, impianti di produzione, artigianato, tutti gravitanti intorno alla ecclesìa St. Erasmus; questo avamposto che Subiaco aveva a Roma, controlla e gestisce il traffico di persone e merci dentro e fuori delle porte di Porta Asinaria, Metronia e Maggiore e controlla la fornitura costante di acqua per la presenza di un lungo tratto della Forma Claudia, il cui percorso inizia fin dalle dighe adiacenti alla SS. Benedetto e Scolastica a Subiaco. Incrementando l’analisi storiografica e documentaria, utilizzando l’aiuto fornito dalle fonti iconografiche e cartografiche del tardo Medioevo e del Rinascimento, proveremo a presentare un quadro di questa regione e la sua ricostruzione attraverso l’applicazione della tecnologia GIS (QuantumGIS, Grass), strumenti fondamentali per l’analisi topografica. In questa fase, useremo la fusione dei dati topografici con un database tramite il comando “join”, proporremo una ricostruzione grafica dei confini delle proprietà, abitazioni, edifici e fattorie nella regione. Abbiamo intenzione di completare il quadro con una indagine archeologica dei dati pubblicati e dei resti visibili ancora “in situ”, al fine di ottenere un approccio globale alla ricostruzione dell’insediamento del Monte Celio. Questo approccio metterà in evidenza i rapporti che esistevano tra geomorfologia della zona trattata, le strade, le risorse idriche, lo sfruttamento rurale, la localizzazione delle attività di produzione, i principali punti di aggregazione e di fortificazione, secondo i principali dettami della topografia medievale.

Realizzato da: Giusy Castelli, Paolo Rosati
Presentato al LAC2014: 3rd International Landscape Archaeology Conferenza 2014,
Roma, Italia, 17 – 20 Settembre 2014

Fonte | sources:

https://universitalaquila.academia.edu/PaoloRosati

https://www.facebook.com/paolo.rosati

https://www.facebook.com/giusy.castelli.9

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: La seconda regione della città medievale di Roma, che corrisponde in gran parte all’estensione del Monte Celio, SCAVI E STUDI =

PAGE 1 = https://rometheimperialfora19952010.wordpress.com/?s=celio

PAGE 2 = https://rometheimperialfora19952010.wordpress.com/page/2/?s=celio

— ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: Monte Celio, scavi e studi, in: Alvaro ed Elisabetta de Alvariis, “Roma ieri, Roma oggi di Alvaro de Alvariis,” (2009-14).

https://www.flickr.com/search/?text=celio&user_id=35155107%40N08&sort=date-posted-desc

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s