ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: IN SACRA VIA. Giacomo Boni al Foro Romano. Gli Scavi. MIBACT | SSBAR (06|2014).

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: IN SACRA VIA. Giacomo Boni al Foro Romano. Gli Scavi. MIBACT | SSBAR (06|2014).

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA: IN SACRA VIA. Giacomo Boni al Foro Romano. Gli Scavi. MIBACT | SSBAR (06|2014).

Mercoledì 11giugno 2014 alle ore 17.00, presentazione del volume
“In sacra via. Giacomo Boni al Foro Romano. Gli scavi”, curato da Patrizia Fortini e Miriam Taviani, è la nuova monografia della collana Studi e ricerche che la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma pubblica con la casa editrice Electa. Vi sono riunite splendide fotografie e disegni del tempo di Giacomo Boni, quando tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del secolo successivo furono intraprese le prime indagini stratigrafiche sulla via Sacra al Foro Romano. Il volume, che presenta la trascrizione degli appunti Boni relativi ai contesti esaminati, documenta per la prima volta in maniera esaustiva gli scavi di quegli anni attraverso la correlazione continua delle fonti documentarie, grafiche e fotografiche. Alla straordinaria messe di informazioni raccolte in queste pagine si aggiunge la documentazione iconografica ad altissima risoluzione presente nel DVD allegato, in cui è possibile visionare con gli ingrandimenti necessari il ricchissimo e, spesso,
inedito materiale grafico e fotografico ed effettuare ricerche sul materiale archivistico tramite uno specifico motore di ricerca.

Sarà presente
Mariarosaria Barbera Soprintendente per i beni archeologici di Roma
Interverranno
Luigi Capogrossi Colognesi Sapienza – Università di Roma
Cairoli Fulvio Giuliani Sapienza – Università di Roma
Adriano La Regina Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’Arte

Fonte |source:

— IN SACRA VIA. Giacomo Boni al Foro Romano. Gli Scavi. MIBACT | SSBAR (06|2014).

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_372715741.html

http://archeoroma.beniculturali.it/evento/sacra-giacomo-boni-al-foro-romano-gli-scavi

– Foto | fonte |source:

In Sacra Via, Giacomo Boni al Foro Romano gli scavi. sere:paula.com (05|2014).

Diseño de aplicación web y dvd interactivo para acompañar el libro editado por Mondadori/Electa: “IN SACRA VIA. Giacomo Boni al Foro Romano. Gli Scavi.” La publicación digital muestra los documentos arqueológicos en HD producidos en diferentes excavaciones dirigidas por Giacomo Boni en el Foro Romano a principios del siglo XX. La idea fue trabajar una UI (user interface) sencilla, utilizando un código icónico para el menú principal, y otorgándole el protagonismo a la imagen en HD y su exploración, a partir de unas pestañas rebatibles que contenían la información.

In Sacra Via, Giacomo Boni al Foro Romano gli scavi. sere:paula.com (05|2014).

http://serepaula.com/In-Sacra-Via-Giacomo-Boni-al-Foro-Romano-gli-scavi

s.v.,

— ROMA ARCHEOLOGIA e IL FORO ROMANO e GIACOMO BONI: “Ricerche al Foro Romano. Dalla matita al pixel,” Roma, Curia Iulia (03-13|04|2014) [Italiano | English].

http://wp.me/pPRv6-21D

— ROMA ARCHEOLOGIA e IL FORO ROMANO e GIACOMO BONI: Dott.ssa Elisabetta Carnabuci, V. Regia, Nuovi dati archeologici dagli appunti inediti di Giacomo Boni. Lexicon Topographicum Urbis Romae V- Supplementa (2012), pp. 1-136.

Lo studio di Elisabetta Carnabuci, dedicato allo scavo condotto nel 1899 da Giacomo Boni alla Regia nel Foro Romano, si inquadra nell’ambito della proficua collaborazione istituita tra la cattedra di Topografia di Roma e dell’Italia Antica dell’università degli Studi di Roma “la Sapienza” e la Soprintendenza Archeologica di Roma (ora Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma). Obiettivo di questo ampio e complesso programma di ricerca, avviato e diretto da Ferdinando Castagnoli, era l’edizione critica complessiva degli scavi condotti da Giacomo Boni nell’intera area forense, da attuare con una serie di tesi di laurea. Va ricordato che l’autrice ha già pubblicato la prima parte della sua tesi, ovvero la documentazione del Boni relativa all’indagine condotta nel 1904 nella zona dell’Arco di Augusto, edizione promossa dal compianto maestro Alessandro Stucchi nel 1991 (L’angolo Sud-Orientale del Foro Romano nel manoscritto inedito di Giacomo Boni, MemAccLinc, IX, I, 4. 1991, pp. 248-365). L’edizione della cartella di appunti sullo scavo della Regia, parte conclusiva della tesi di laurea dell’autrice, comprende la complessa trascrizione di sette fascicoli di appunti manoscritti, di cui tre sono completamente inediti, laddove gli altri gruppi contengono in ogni caso interessanti annotazioni mai date alle stampe. Di particolare interesse sono i preziosi documenti grafici e fotografici recuperati da Elisabetta Carnabuci presso diversi istituti scientifici, che integrano gli appunti manoscritti costituendone l’indispensabile completamento. Tale documentazione è stata riesaminata anche alla luce delle successive esplorazioni archeologiche, proponendo una nuova lettura delle consistenti evidenze di età repubblicana e imperiale allora oggetto di scavo, che risultano attualmente interrate e in ogni caso isolate dall’originario contesto topografico, se non addirittura rimosse. Il lavoro è articolato in tre capitoli:
– il primo è dedicato alla complessa storia degli scavi del monumento, da quelli condotti da pietro Rosa fino alle recentissime indagini dell’Accademia Americana a Roma;
– il secondo comprende la trascrizione integrale del testo del manoscritto Boni, realizzata seguendo un opportuno sistema diacritico;
– il terzo capitolo comprende l’analisi delle problematiche archeologiche, all’interno della quale si evidenziano alcune ipotesi ricostruttive, diacroniche, degli ambienti allineati sul lato Sud del monumento, tradizionalmente identificati con i Sacrari di marte e di Ops Consiva, del cortile disposto a Nord e della rete viaria che fiancheggiava, in fasi alterne, i muri perimetrali della Regia.
È un lavoro importante ed encomiabile, quello realizzato da Elisabetta carnabuci, che permette di meglio comprendere il complesso topografico della Regia, allo stato attuale non più ricostruibile nella sua completezza originaria. (Claudio Parisi Presicce).

Sommario: Premessa, di Claudio Parisi Presicce. Introduzione. I. Storia degli scavi. II. Il manoscritto. 1) Fascicolo I: “Appunti sugli avanzi della Regia e del Tempio di Vesta. la Regia”. 2) Fascicolo II: “Foro Romano. Esplorazioni in corso fra la Regia e il témenos di Vesta”. 3) Fascicolo III: “Regia” 4) Fascicolo IV: “Regia: Tellus Mater”. 5) Fascicolo V: “Regia. Tholos”. 6) Fascicolo VI: “Scavi nel Foro Romano. Hastae Martiae e Ops Consiva”. 7) Appendice al manoscritto. III. Il quadro archeologico. 1) I tre ambienti allineati. 2) Il cortile. 3) la cisterna a pseudo-cupola. 4) Il lato postìco. 5) la rete viaria. Abbreviazioni bibliografiche. Elenco delle illustrazioni.

http://www.edizioniquasar.it/sku.php?id_libro=1958

— ROMA ARCHEOLOGIA e IL FORO ROMANO e GIACOMO BONI: Dott.ssa Elisabetta Carnabuci, V. Regia, Nuovi dati archeologici dagli appunti inediti di Giacomo Boni. Lexicon Topographicum Urbis Romae V- Supplementa (2012), pp. 1-136. Lo studio di Elisabetta Carnabuci, dedicato allo scavo condotto nel 1899 da Giacomo Boni alla Regia nel Foro Romano, si inquadra nell’ambito della proficua collaborazione istituita tra la cattedra di Topografia di Roma e dell’Italia Antica dell’università degli Studi di Roma “la Sapienza” e la Soprintendenza Archeologica di Roma (ora Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma). Obiettivo di questo ampio e complesso programma di ricerca, avviato e diretto da Ferdinando Castagnoli, era l’edizione critica complessiva degli scavi condotti da Giacomo Boni nell’intera area forense, da attuare con una serie di tesi di laurea. Va ricordato che l’autrice ha già pubblicato la prima parte della sua tesi, ovvero la documentazione del Boni relativa all’indagine condotta nel 1904 nella zona dell’Arco di Augusto, edizione promossa dal compianto maestro Alessandro Stucchi nel 1991 (L’angolo Sud-Orientale del Foro Romano nel manoscritto inedito di Giacomo Boni, MemAccLinc, IX, I, 4. 1991, pp. 248-365). L’edizione della cartella di appunti sullo scavo della Regia.

GOOGLEBOOKS (2014).

http://books.google.com/books?id=IvJ6yYTjQXoC&dq=V.+Regia+Nuovi+dati+archeologici+dagli+appunti+inediti+di+Giacomo+Boni&source=gbs_navlinks_s

— ROMA ARCHEOLOGIA e IL FORO ROMANO e GIACOMO BONI:
THE ROMAN FORUM: THE ANTIQUARIUM FORENSE – REDISCOVERING AN ANCIENT MUSEUM & RESTORATION OF THE ANTIQUARIUM (2004-07). THE EXCAVATIONS OF THE COMITIUM (2009-2014).

ROMA ARCHEOLOGICA & RESTAURO ARCHITETTURA: The Roman Forum and prof. Arch. Giacomo Boni - "...how to evoke the genius of the place and make its dry bones live," Boni: (03|1903) Foto: (05|2015).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s