ROMA ARCHEOLOGIA, ARCHITETTURA e BENI CULTURALI: “ROMA SCALA 1:200 – Facolta` di Architettura della La Sapienza,” LA REPUBBLICA (26|05|2013), p. 32. & Roma, Rilievo dell’Architettura alla facoltà di Valle Giulia – Studenti derubati dai prof. L’ultimo caso a Roma, LA NOTIZIA (12|06|2013).

ROMA ARCHEOLOGIA, ARCHITETTURA e BENI CULTURALI: "ROMA SCALA 1:200 - Facolta` di Architettura della La Sapienza," LA REPUBBLICA (26|05|2013), p. 32. & Roma, Rilievo dell’Architettura alla facoltà di Valle Giulia - Studenti derubati dai prof. L’ultimo caso a Roma, LA NOTIZIA (12|06|2013).

ROMA ARCHEOLOGIA, ARCHITETTURA e BENI CULTURALI: “ROMA SCALA 1:200 – Facolta` di Architettura della La Sapienza,” LA REPUBBLICA (26|05|2013), p. 32. & Roma, Rilievo dell’Architettura alla facoltà di Valle Giulia – Studenti derubati dai prof. L’ultimo caso a Roma, LA NOTIZIA (12|06|2013).

Quando domenica 26 maggio è comparso sul quotidiano la Repubblica un articolo in cui si magnificava l’opera di rilevazione integrale del centro storico di Roma fatta in solitudine dal professor Ermanno Polla, sono stati in tanti a saltare sulla sedia. Loro, i suoi ex studenti, non volevano crederci. Il docente, che per anni ha insegnato Rilievo dell’Architettura alla facoltà di Valle Giulia, aveva appena dato alle stampe un volume definito “ciclopica avventura” in cui erano stati inseriti i lavori da lui assegnati durante gli anni dell’università e svolti dagli alunni. Un’impresa effettivamente molto complessa e lunga, per questo, come sostengono gli studenti, impossibile da svolgere da soli come sostiene di aver fatto il professore. Ecco allora che è iniziato subito un vorticoso tam-tam su internet, discussioni su Facebook tra lo stupore e la rabbia: “Ma chi? Il professor Polla dice di aver fatto personalmente piante e prospetti del centro storico?” “Davvero?” “E come ci è riuscito?” “E tutte le rilevazioni che ci ha assegnato, tampinandoci perché fossero fatte secondo criteri ben precisi, tutte uguali? Chi le ha fatte noi o lui?” “Per non parlare poi delle misure approssimate o inventate presenti nelle tavole e che ora si trovano nel libro al costo di 800 euro”.

di LA NOTIZIA (12|06|2013).

Fonte | sources:

— PDF = “ROMA SCALA 1:200 – Facolta` di Architettura della La Sapienza,” LA REPUBBLICA (26|05|2013), p. 32.

http://download.repubblica.it/pdf/domenica/2013/26052013.pdf

— Roma, Rilievo dell’Architettura alla facoltà di Valle Giulia – Studenti derubati dai prof. L’ultimo caso a Roma, LA NOTIZIA (12|06|2013).

http://www.lanotiziagiornale.it/studenti-derubati-dai-prof-lultimo-caso-a-roma/

______________

Commento di un collega di ricerca a Roma (22 | 08 | 2014):

“Ciao Martin!…ma di Polla sospettavo da tempo…..Inoltre. lui non è un professore della facoltà, ma solo un docente “a contratto”. Comunque è veramente disgustoso ‘sfruttare’ gli studenti senza citali nelle proprie pubblicazioni….
Grazie per avermi segnalato l’articolo!!!!

______________

Nota, commenti di Martin: Purtroppo, so anche del fatto che studioso italiano dal Comune di Roma – l’Ufficio dei Fori Imperiali, utilizzato il lavoro degli studenti provenienti da ‘La Sapienza’ senza citare la fonte originale, come quella dello studente. Il lavoro di questo particolare studente è stato pubblicato in un numero dell’ultima di opere dallo studioso. Il vero problema è che queste opere pubblicate dall’Ufficio dei Fori Imperiali sono stati portati per il valore pubblicitario valore piuttosto che scientifica del lavoro scientifico. Grazie Martin Grazie Martin (22|08|2014).

Note: comment by Martin: Sadly, I also know of the fact that an Italian scholar from the City of Rome’s – the Office of the Imperial Fora, utilized the work of students from La Sapienza without citing the original source as that of the student. The work of this particular student has been published in a number of the later of works by the scholar. The real problem is that these works published by the Office of the Imperial Fora were rushed for publicity value rather then scientific value of the scholarly work. Thank you Martin (22|08|2014).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s